Dirección de Cine

Oscar al miglior regista: classifica dei più premiati

 
Chiara Perretti
Di Chiara Perretti. 4 marzo 2024
Oscar al miglior regista: classifica dei più premiati

In ogni edizione degli Oscar, la Hollywood Academy of Motion Picture Arts and Sciences presenta un premio per il miglior regista. Questo trofeo mira a lodare l'eccellenza nella regia delle riprese di un film prodotto durante l'anno precedente. All'ultima cerimonia, la 95esima edizione degli Academy Awards, Daniel Kwan e Daniel Scheinert sono stati premiati in questa categoria per il film "Tutto insieme ovunque".

L'Accademia ha premiato i migliori registi con il Premio Oscar nel corso della storia. John Ford è quello con più statuette con 4, ma sono più i registi il cui lavoro è stato riconosciuto in diverse edizioni. Per scoprire chi sono i registi con più Oscar e i meriti accumulati da ciascuno di loro per realizzarli, noi di unCOME vi consigliamo di continuare a leggere questo articolo.

Potrebbe interessarti anche: Film romantici da vedere (assolutamente!)

Sommario

  1. John Ford: 4 Oscar
  2. William Wyler: 3 Oscar
  3. Frank Capra: 3 Oscar
  4. Steven Spielberg: 2 Oscar
  5. Clint Eastwood: 2 Oscar
  6. Alejandro González Iñárritu: 2 Oscar
  7. Oliver Stone: 2 Oscar
  8. Joseph L. Mankiewicz: 2 Oscar
  9. Ang Lee: 2 Oscar
  10. Billy Wilder: 2 Oscar

John Ford: 4 Oscar

Il regista John Ford (1894-1973) è il regista con più statuette Oscar. L'Academy lo ha premiato 4 volte grazie alla sua regia nei seguenti film:

  • "L'informatore" (1935)
  • "L'uva dell'ira" (1940)
  • "Com'era verde la mia valle!" (1941)
  • "Un uomo tranquillo" (1952)

La carriera professionale di Ford è stata a lungo termine: nei suoi oltre 50 anni nell'industria cinematografica, ha partecipato a quasi tutti gli aspetti del mondo del cinema. Ha diretto più di 140 film, molti dei quali girati nell'era del cinema muto. John Ford è considerato uno dei registi più influenti e importanti della sua generazione.

William Wyler: 3 Oscar

Wyler (1902-1981) divenne una delle risorse più importanti degli studi cinematografici della Universal all'inizio degli anni '30: fu regista di film molto diversi. Si è distinto per il suo modo di riprendere, poiché era molto riconoscibile, comprese innovazioni come la profondità di campo.

Attualmente la sua figura è annoverata tra i registi cinematografici più apprezzati. Wyler vinse tre volte l'Oscar per il film "Mrs. Miniver", del 1942; "I migliori anni della nostra vita", del 1946 e " Ben-Hur", del 1959.

Oscar al miglior regista: classifica dei più premiati - William Wyler: 3 Oscar

Frank Capra: 3 Oscar

Il regista italo-americano Frank Capra (1897-1991) visse la sua epoca d'oro professionale nel cinema degli anni 30. Vinse l'Oscar come miglior regista in 3 occasioni con i film 'Accadde una notte', del 1934; 'Il segreto di vivere', 1936; e "Vivi come vuoi", del 1938.

Uno dei film più famosi di Capra è stato La vita meravigliosa del 1946, ma non gli è stato assegnato un Oscar per la regia di questo film. In molti paesi, infatti, è considerato un classico del Natale.

Steven Spielberg: 2 Oscar

Steven Spielberg è uno dei registi più conosciuti a livello internazionale. Ha vinto due volte l'Oscar nella categoria miglior regista per i seguenti film: "Schindler's List" nel 1993 e "Salvate il soldato Ryan" nel 1998.

Spielberg è stato nominato all'Oscar come miglior regista per la nona volta dopo essere stato nominato per il film "The Fabelmans" nell'ultima edizione degli Academy Awards, ma non ha vinto una nuova statuetta.

Oscar al miglior regista: classifica dei più premiati - Steven Spielberg: 2 Oscar

Clint Eastwood: 2 Oscar

Nonostante si sia distinto come interprete, Clint Eastwood è riuscito a ritagliarsi uno spazio molto importante anche come regista. Nella sua carriera ha vinto 2 Oscar per la regia dei film "Gli spietati", nel 1992, e "Million Dollar Baby", nel 2004.

Alejandro González Iñárritu: 2 Oscar

Il regista messicano Alejandro González ha due statuette Oscar come miglior regista per i seguenti film: 'Birdman', nel 2014, e 'The Revenant', nel 2015. Quest'ultimo film ha ricevuto 12 nomination in totale nelle diverse categorie degli Oscar.

Oscar al miglior regista: classifica dei più premiati - Alejandro González Iñárritu: 2 Oscar

Oliver Stone: 2 Oscar

Il regista Oliver Stone ha vinto 2 Oscar: il primo lo ha ricevuto per 'Platoon', nel 1984. Questo film è stato premiato anche nella categoria della migliore fotografia ed è il primo di una trilogia basata sulla guerra del Vietnam, conflitto in cui Stone ha partecipato come soldato di fanteria marina. Anni dopo, nel 1989, gli venne assegnata la sua seconda statuetta per il film "Nato il 4 luglio".

Joseph L. Mankiewicz: 2 Oscar

Mankiewicz è un altro regista con due Oscar. Il primo lo raggiunse con "Una lettera a tre mogli", del 1949, un film in cui dimostra il suo interesse per la psicologia femminile. Questo film ha vinto anche un'altra statuetta nella categoria miglior sceneggiatura adattata. Ha ottenuto il suo secondo premio nel 1950 con il film "Tutto su Eva".

Oscar al miglior regista: classifica dei più premiati - Joseph L. Mankiewicz: 2 Oscar

Ang Lee: 2 Oscar

Anche Ang Lee ha ricevuto due statuette. Il regista taiwanese ha vinto il suo primo Oscar con il film "I segreti di Brokeback Mountain" (2005) ed è riuscito ad affermarsi come regista con "La vita di Pi" (2012), film con cui ha vinto il suo secondo Oscar.

Billy Wilder: 2 Oscar

Wilder è stato un maestro della commedia nel cinema americano degli anni '50 e '60, vincendo due statuette grazie ai film: 'Giorni senza traccia', del 1945, e 'L'appartamento', del 1960.

Oscar al miglior regista: classifica dei più premiati - Billy Wilder: 2 Oscar

Se desideri leggere altri articoli simili a Oscar al miglior regista: classifica dei più premiati, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Oggetti fatti a mano e tempo libero.

Scrivi un commento

Ti è piaciuto l'articolo?
1 di 6
Oscar al miglior regista: classifica dei più premiati