Condividi

Come pulire quarzo bianco

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Come pulire quarzo bianco

Il quarzo è un minerale molto utilizzato negli accessori femminili e in particolare: collane, bracciali, orecchini, eccetera. Inoltre, è una pietra che raccoglie e trasmette moltissima carica energetica a causa della sua struttura. Per questo, si consiglia di pulire il quarzo bianco frequentemente affinché, in questo modo, rimanga libero da energie dannose. Segui i consigli che ti forniamo su unCome per il mantenimento del quarzo bianco.

Potrebbe interessarti anche: Come pulire l'ametista
Passi da seguire:
1

In primo luogo, se ciò che vuoi è semplicemente pulire il quarzo bianco dalla sporcizia, e non oltre, passa un panno umido impregnato in qualche sapone che non sia dannoso, un sapone neutro. È la forma più semplice per mantenere la pulizia.

2

In una gioielleria o centro specializzato potranno aiutarti a trovare dei prodotti chimici utili per la pulizia del quarzo bianco. Segui attentamente le istruzioni dell'esperto affinché il quarzo non si rovini.

3

Se, oltre a pulirlo, desideri anche eliminare le eventuali energie accumulate, devi seguire i seguenti passi molto semplici, che ti permetteranno di avere un quarzo bianco lindo e immacolato. In primo luogo prendi un bicchiere con sale grosso, riempilo fino a due dita.

4

Introduci il quarzo nello strato di sale posto nel bicchiere e continua a versare sale fino a coprire la tua pietra. Sia totalmente coperta fino, se necessario, al bordo del bicchiere.

5

Fallo di sera, prima di andare a letto. La cosa più consigliabile è lasciarlo riposare tutta la notte, possibilmente in un luogo in cui si possa apprezzare la luminosità della luce lunare,

6

Il giorno dopo, lavati le mani prima di continuare la pulizia del quarzo. Quando le hai ben pulite, estrai il quarzo dal sale del bicchiere.

7

Lascia scorrere acqua fredda corrente a notevole pressione. Mettici sotto il quarzo e stringendolo bene, fai in modo che si bagni e si pulisca dai residui di sale.

8

Mettilo ad asciugare su un piatto, su una superficie di vetro, in una zona nella quale nessun oggetto può interferire. Lascialo circa 24 ore ad asciugare affinché non rimanga traccia d'acqua. Quando sarà ben asciutto, puoi già utilizzare il tuo quarzo ben pulito dalle energie. Evita che altre mani lo tocchino affinché non si mescolino altre energie.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come pulire quarzo bianco, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Arte e artigianato.

Consigli
  • Consulta sempre un esperto.
  • Non mischiare il quarzo con altri oggetti.

Scrivi un commento su Come pulire quarzo bianco

Ti è piaciuto l'articolo?

Come pulire quarzo bianco
Come pulire quarzo bianco

Torna su