Condividi

Come pulire l'ametista

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 10 settembre 2017
Come pulire l'ametista

L'ametista è una pietra di quarzo di colore viola molto utilizzata nella meditazione per trovare la calma personale e per sanare i malesseri che affliggono l'animo. A tal fine, è indispensabile mantenere sempre pulita l'ametista, il che renderà possibile far fluire l'energia e i vantaggi dei suoi effetti. Continua a leggere e scopri su unCome.it come mantenere pulita la tua ametista.

Potrebbe interessarti anche: Pietre per attirare denaro
Passi da seguire:
1

Cerca un contenitore, se è possibile di ceramica o di vetro, nel quale realizzerai la pulizia della pietra. Ricorda che l'intero processo si deve portare a termine di sera, meglio quando la luna è visibile.

2

Usa sale grosso per pulire l'ametista. Riempi il recipiente giusto a metà con il sale, metti le pietre in mezzo e coprile con altro sale. Devono essere completamente coperte senza che si veda nulla dell'ametista.

3

Metti il recipiente in una finestra o luogo aperto in cui arrivi il riflesso della luna che, se possibile, illumini il recipiente con le pietre. Lascia riposare per tutta la notte, senza toccarlo.

4

Di prima mattina, togli il recipiente. Con le mani completamente pulite, prendi la pietra dal sale e mettila sotto un getto di acqua fredda. Lascia che l'acqua scorra in modo forte e che sia davvero fredda. Metti la pietra sotto e sciacquala bene fin quando non ci sarà più alcun resto di sale.

5

Poi lascia l'ametista in un piatto o recipiente di vetro o di ceramica, a riposare in un punto in cui non entra nessuno per non interferire con le energia, almeno per quel giorno.

Lasciala preferibilmente in qualche angolo d'uso personale, non la prendere e usare fino a quando non sarà ben asciutta.

Il giorno successivo potrai già utilizzare l'ametista, che sarà ben pulita nuovamente.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come pulire l'ametista, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Arte e artigianato.

Scrivi un commento su Come pulire l'ametista

Ti è piaciuto l'articolo?

Come pulire l'ametista
Come pulire l'ametista

Torna su