Condividi

Posizioni per il sesso: La Medusa

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 19 gennaio 2017
Posizioni per il sesso: La Medusa
Immagine: lafiera.mx

Gli incontri sessuali sono esperienze sempre piacevoli ed appaganti, ma lo saranno molto di più se saremo disposti a innovare e provare cose nuove che non abbiamo fatto finora. Una di esse, senza dubbio, può essere sfruttare le varie posizioni sessuali che ci offre il Kamasutra dove si trovano opzioni veramente interessanti. Tra le posizioni più insolite scopriamo la posizione della Medusa per la quale è importante disporre di una buona forma fisica. Vuoi conoscere tutti i dettagli su questa posizione? Non perderti il seguente articolo di unCome!

Potrebbe interessarti anche: Posizioni per il sesso: La carriola
Passi da seguire:
1

La posizione della Medusa richiede forza e abilità da parte dell'uomo perché si tratta di una posizione per nulla comoda! Lui deve stare in ginocchio, appoggiato su una superficie dura, e lei in piedi di fronte all'uomo messa in modo da avere le gambe di lui fra le sue. Poi lei deve abbassarsi su di lui fino a sedersi sulle gambe per favorire la penetrazione, ma senza sollevare i piedi dalla superficie. Una volta in questa posizione, lui deve dare il ritmo della penetrazione muovendosi in avanti e in dietro.

Posizioni per il sesso: La Medusa - Passo 1
Immagine: kamasutra.ms
2

Come abbiamo visto, la Medusa può essere abbastanza complicata da praticare perché serve una buona forma fisica. Se all'uomo risulta impossibile eseguire i movimenti, può appoggiare la schiena al muro in modo che gli sia più facile. Se i due riescono ad abbandonarsi al bilanciamento durante il coito, questa posizione può essere realmente piacevole e una forma diversa di raggiungere l'orgasmo.

3

Per far sì che tutto il peso non ricada sull'uomo, la coppia può decidere di variare e lasciare che sia lei ad effettuare i movimenti. Lui dovrà solo restare fermo e godere dei movimenti che farà lei, sarebbe ideale aumentare l'intensità poco a poco per sperimentare sensazioni molto eccitanti e raggiungere l'orgasmo.

4

Uno dei punti forti di questa posizione sessuale è che permette un contatto fisico totale. Entrambi possono accarezzare la schiena dell'altro, fondersi in baci, carezze erotiche sul collo, sfiorarsi i seni e abbracciarsi affettuosamente. Prima della penetrazione, l'uomo può strusciare delicatamente il glande sul clitoride di lei, ciò alimenterà il desiderio di entrambi i di iniziare il coito e l'introduzione del pene nella vagina sarà molto più piacevole.

5

In definitiva, la Medusa non è una posizione facile, ma se entrambi avete una buona forma fisica potete provare a metterla in pratica e godere in modo diverso e originale. Altrimenti una posizione simile, ma molto più semplice e facile è l'Amaca che è efficace per la stimolazione del clitoride e del punto G durante la penetrazione.

Posizioni per il sesso: La Medusa - Passo 5
Immagine: kamasutra.ms

Se desideri leggere altri articoli simili a Posizioni per il sesso: La Medusa, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Relazioni sentimentali.

Scrivi un commento su Posizioni per il sesso: La Medusa

Ti è piaciuto l'articolo?

Posizioni per il sesso: La Medusa
Immagine: lafiera.mx
Immagine: kamasutra.ms
Immagine: kamasutra.ms
1 di 3
Posizioni per il sesso: La Medusa

Torna su