Condividi

Come evitare i conati quando si fa sesso orale

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 20 gennaio 2017
Come evitare i conati quando si fa sesso orale
Immagine: ubasrey.ucoz.es

Non vi è donna che ignori il fatto che gli uomini adorino il sesso orale. Tuttavia molte ragazze si rifiutano di farlo, perché ammettono che durante questa pratica provano spesso conati e nausea che sono molto spiacevoli. Ma la realtà è che ciò dipende dal modo in cui si fa sesso orale e dalle dimensioni del pene; inoltre vi sono alcuni stratagemmi per controllare la situazione e poterne godere. In unCome.it ti spieghiamo come prevenire questi conati mentre fai sesso orale.

Potrebbe interessarti anche: Ragazze: come godere del sesso orale
Passi da seguire:
1

La prima cosa che bisogna sapere è che è del tutto normale sentire alcune nausee e senso di vomito con il sesso orale, se si introduce il pene molto in profondità in bocca, poiché si tratta di una reazione naturale del corpo. Ma dipende da noi saper monitorare e riuscire a godere mentre facciamo sesso orale con il nostro ragazzo.

2

Inizia con il non predisporti, non devi lasciare che una cattiva esperienza ti rovini il momento. Il sesso orale non solo è entusiasmante per loro ma anche per noi che riusciamo ad eccitarci sapendo che la nostra metà gode pazzamente di quello che facciamo. Per questo quanto più predisposta ti trovi, tanto meglio starai tu e riuscirai a tenere sotto controllo la situazione e i conati.

3

Nel fare sesso orale reggi sempre il pene del tuo partner. Tenendolo in mano, hai anche il controllo e la capacità di decidere fino a che punto lo vuoi ingoiare in bocca.

4

Non limitarti solo a stimolare il glande, infila un po' di più il pene del tuo ragazzo in bocca ma senza che la punta tocchi la tuo gola, altrimenti inizieranno i conati.

È vero che per loro è molto eccitante penetrare profondamente nella bocca, per il gioco di dominio/sottomissione; per questo puoi lasciare che lo faccia un po' e respirare profondamente per controllare i conati. Una volta che il tuo ragazzo ti ha penetrata profondamente, prendi il pene con la mano e toglilo dalla bocca per stimolare solo la punta, così lascerai che si calmino le nausee.

5

I ragazzi hanno la tendenza a prendere la testa della ragazza con la mano e penetrare più profondamente nella bocca, e questo molte volte da luogo a sensazioni di nausea. Se ciò non ti piace, ritira semplicemente con dolcezza la mano del ragazzo dalla tua testa e ritorna a prendere il controllo della situazione, afferrando il pene e continuando con la fellatio.

6

È importante dimostrare al tuo partner che può beneficiare pienamente di un sesso orale delizioso e intenso, senza la necessità di dover costantemente muovere la tua testa o cercando di penetrare profondamente. Per questo motivo, e per evitare i conati durante il sesso orale, è necessario prendere il controllo fin dal primo momento, e fargli sentire che anche tu godi di questa pratica.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come evitare i conati quando si fa sesso orale, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Relazioni sentimentali.

Scrivi un commento su Come evitare i conati quando si fa sesso orale

Ti è piaciuto l'articolo?

Come evitare i conati quando si fa sesso orale
Immagine: ubasrey.ucoz.es
Come evitare i conati quando si fa sesso orale

Torna su