Condividi

Cosa fare se l'automobile ha odore di benzina

 
Di Chiara Perretti. Aggiornato: 16 ottobre 2017
Cosa fare se l'automobile ha odore di benzina

Sapere cosa fare se l'automobile ha odore di benzina ti darà le risorse per poter agire in modo corretto di fronte a un problema che non è poi così raro. Una buona manutenzione della tua auto ti permetterà di ridurre le possibilità che questo odore di benzina appaia all'interno del veicolo. In ogni caso, non devi per nessun motivo sottovalutare questo problema, bensì metterti al lavoro per cercare di risolverlo. Su unCome.it, ti spieghiamo cosa fare se l'automobile ha odore di benzina.

Potrebbe interessarti anche: Come lucidare l'automobile
Passi da seguire:
1

Nella maggior parte dei casi, è dovuto al fatto che il serbatoio del carburante è forato. Non è comune nelle nuove automobili, ma sì che succede in quelle che hanno già i loro anni e non sono controllate in modo periodico da un meccanico. In questi casi, quello che devi fare se l'automobile ha odore di benzina è portarla dal meccanico per risolvere il problema causato dal serbatoio del carburante rotto.

2

Anche un malfunzionamento del carburatore può arrivare a produrre questo problema. In tal caso, quello che puoi fare se la tua macchina ha odore di benzina è pulire il carburatore, che può essere otturato o avere il filtro molto sporco. Questo problema fa sì che nella miscela non vi sia abbastanza aria e l'auto emani questo odore di benzina.

3

Il filtro della benzina chiuso male o addirittura rotto può altresì essere responsabile di questo problema. Questo pezzo di ricambio è molto economico, ma l'operazione di sostituzione è piuttosto complicata e rischiosa, pertanto, è meglio che se ne occupi un meccanico professionista. Oppure, quello che devi fare se l'automobile ha odore di benzina è controllare il sistema di tubi e sostituire il filtro di carbone. Il filtro, la cui funzione è ecologica - bruciare o neutralizzare i gas della benzina - può essere danneggiato e provocare questo cattivo odore.

4

Un tubo del serbatoio della benzina rotto o fessurato può essere il responsabile di questo odore di benzina della macchina. Inoltre, un altro sintomo di questo problema che potresti notare sarà l'aumento del consumo di carburante. Quello che devi fare se la tua auto ha odore di benzina, in tal caso, è portarla da un meccanico affinché ripari il guasto.

5

Fare revisioni dell'automobile in modo periodico, ti aiuterà ad evitare molti dei guasti descritti nel presente articolo. Altri tipi di guasti sono inevitabili, pertanto, dovrai rivolgerti il prima possibile al meccanico, onde evitare danni maggiori. Verifica sempre se la tua automobile è in garanzia e se il costruttore deve farsi carico della sua riparazione!

Se desideri leggere altri articoli simili a Cosa fare se l'automobile ha odore di benzina, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Riparazione e manutenzione dell'auto.

Scrivi un commento su Cosa fare se l'automobile ha odore di benzina

Ti è piaciuto l'articolo?

Cosa fare se l'automobile ha odore di benzina
Cosa fare se l'automobile ha odore di benzina

Torna su