Condividi

Linguaggio del corpo - come capire se piaci a un uomo

Di Giorgio Gattoni. Aggiornato: 20 ottobre 2017
Linguaggio del corpo - come capire se piaci a un uomo

Molte volte lo diamo per scontato e in altre situazioni non ci facciamo caso, ma il nostro corpo, a prescindere dalla nostra volontà, reagisce sempre in maniera inequivocabile a stimoli e presenze esterne che ne influenzano lo stato d'animo. Possiamo mentire con le parole, ma il nostro linguaggio del corpo è molto più difficile da controllare e spesso, se fossimo capaci di interpretarlo nella maniera corretta, potremmo capire delle persone che ci circondano molto più di quel che pensiamo. Lo stesso discorso vale per il campo amoroso, ci sono segni chiari ed espliciti che ci possono far capire se la persona che abbiamo di fronte è interessata a noi. Scommetto che li volete conoscere! Continuate a leggere il nostro articolo di UnCome, vi parleremo del linguaggio del corpo - come capire se piaci a un uomo.

Occhiata Prolungata

Il primo approccio passa sempre dallo sguardo ovviamente. Se non conoscete la persona e notate che vi guarda con insistenza, è chiaro che destate il suo interesse. Soprattutto valutate il tipo di occhiata, se il sopracciglio è leggermente sollevato, denota che vuole farvi veder meglio i suoi occhi e sta inconsciamente usando un'arma di seduzione. Se state parlando e notate che sbatte spesso le sopracciglia, anche questo può essere un segnale che è interessato, come anche mantenere il contatto visivo in maniera prolungata quando parlate voi.

Linguaggio del corpo - come capire se piaci a un uomo - Occhiata Prolungata

Bocca semiaperta e passarsi la lingua sulle labbra

Gli psicologi assicurano che questo è un altro segnale inequivocabile. Se mentre parlate o vi ascolta, che siate soli o in compagnia, notate che la bocca rimane socchiusa e che si passa ogni tanto la lingua sulle labbra, vi sta dicendo che è interessato e che cerca un contatto con le vostra bocca.

Linguaggio del corpo - come capire se piaci a un uomo - Bocca semiaperta e passarsi la lingua sulle labbra

Toccarsi la cravatta o la sciarpa

La cravatta è chiaramente un simbolo fallico per la sua forma e posizione. Se lui, mentre parlate o vi studiate, si tocca la cravatta, si aggiusta la sciarpa, giocherella con i suoi lembi oppure con i bottoni della camicia o del cappotto, tale comportamento denota un certo nervosismo insieme ad interesse. È attratto da voi e sta cercando una strategia di avvicinamento.

Linguaggio del corpo - come capire se piaci a un uomo - Toccarsi la cravatta o la sciarpa

Dilatazione delle pupille

Forse non si tratta di un segnale molto evidente ma se già vi conoscete o se incrociate lo sguardo da vicino quando vi incontrate, noterete che la pupilla ha la tendenza a dilatarsi leggermente. Quando riceviamo uno stimolo piacevole, come vedere o parlare con qualcuno che ci attrae, le nostre pupille si dilatano come reazione fisiologica dinanzi al piacere.

Linguaggio del corpo - come capire se piaci a un uomo - Dilatazione delle pupille

Gambe o piedi rivolte verso la persona

Se da seduti o anche se siete in piedi, notate che la persona rivolge la sua postura in modo da essere completamente rivolta verso di voi, da darvi tutta la sua attenzione, può essere un segnale che è interessato, che vi ascolta e vuole stringere un contatto.

Linguaggio del corpo - come capire se piaci a un uomo - Gambe o piedi rivolte verso la persona

Toccarsi e accarezzarsi la barba o i capelli

Se mentre chiacchierate si accarezza la barba, si tormenta la punta de pizzo con le dita o si passa la mano tra i capelli all'indietro, si sta inconsciamente facendo bello per voi, vi sta mostrando le sue attrattive. Questo è un segnale di interesse facile da cogliere.

Linguaggio del corpo - come capire se piaci a un uomo - Toccarsi e accarezzarsi la barba o i capelli

Arrossire

Ovviamente arrossire è un segnale di interesse. Denota sia vulnerabilità e nervosismo, sia piacere della vicinanza. In questo caso forse il vostro cavaliere è un tipo interessato ma anche un po' nervoso. È normale che ci sia una certa difficoltà a sentirsi a proprio agio.

Linguaggio del corpo - come capire se piaci a un uomo - Arrossire

Alzare il tono della voce

Quando si alza il tono di voce inconsapevolmente significa che si vuole che il nostro messaggio arrivi chiaro, o che vogliamo instaurare un canale comunicativo esclusivo con la persona che abbiamo di fronte. È un segnale piuttosto comune se ci fate caso.

Annuire spesso e contatto visivo

Se vedete che mentre state parlando il contatto visivo è continuo e intenso, e che lui annuisce spesso, significa che vi vuole trasmettere il suo interesse per quel che dite e di conseguenza per la vostra personalità. C'è interesse, che sia fisico o intellettuale.

Linguaggio del corpo - come capire se piaci a un uomo - Annuire spesso e contatto visivo

Braccia aperte e busto inclinato verso di voi

Una persona interessata a voi difficilmente si metterà di sbieco o terrà le braccia conserte. Se gli piacete tenderà a 'offrirsi' a voi e al vostro sguardo inclinando il busto e tenendo le braccia aperte rivolte a voi.

Linguaggio del corpo - come capire se piaci a un uomo - Braccia aperte e busto inclinato verso di voi

Conclusioni

Gli uomini sono piuttosto facili da decodificare, mentre le donne sanno usare il linguaggio del corpo in maniera più sottile. Se volete capire quali sono i segnali che vi fanno capire se lei è interessata leggete il nostro articolo.

Se desideri leggere altri articoli simili a Linguaggio del corpo - come capire se piaci a un uomo, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Relazioni sentimentali.

Scrivi un commento su Linguaggio del corpo - come capire se piaci a un uomo

Ti è piaciuto l'articolo?

Linguaggio del corpo - come capire se piaci a un uomo
1 di 10
Linguaggio del corpo - come capire se piaci a un uomo

Torna su