menu
Condividi

Quando si toglie l'albero di Natale?

 
Di Chiara Perretti. 11 dicembre 2023
Quando si toglie l'albero di Natale?

Nella stragrande maggioranza delle case, gli addobbi natalizi vengono montati e smontati seguendo i criteri più pratici: a seconda di quando ogni famiglia ha tempo per farlo. In Spagna i giorni più importanti per montare e addobbare l'albero di Natale sono solitamente quelli corrispondenti al Ponte dell'Immacolata, cioè dal 6 all'8 dicembre, ma ci sono più dubbi su quale sia la data migliore per rimuoverlo. Alcune date comuni sono il 26 dicembre, il 2 gennaio, il 6 gennaio e il 2 febbraio.

Anche se in molte case gli addobbi natalizi e l'albero vengono tolti dopo i Re Magi, cioè il 6 gennaio, ci sono famiglie che amano immergersi in questo clima di festa ancora per qualche settimana. Per questo motivo li lasciano a casa per più giorni finché non decidono di tornare alla routine e di farla finita. Per scoprire quando si toglie l'albero di Natale e perché viene rimosso in una data specifica, su unCOME ti consigliamo di continuare a leggere questo articolo.

Potrebbe interessarti anche: Come addobbare l'albero di natale 2023

Perché l'albero di Natale viene rimosso in una data specifica?

Togliere l'albero di Natale può costare molto perché significa la fine delle vacanze di Natale. La data esatta in cui verrà rimossa varia a seconda del Paese in cui ti trovi. E, anche se può essere triste, ad un certo punto bisogna toglierlo per continuare con la vita quotidiana e concludere il Natale.

Quindi, per tornare alla normalità, l’albero di Natale dovrà essere rimosso. Ma quando farlo? Uno dei fattori più influenti in questo senso è la celebrazione del Giorno dei Tre Re. Se si festeggia nel vostro Paese, sarà il momento ideale per conservare l'albero di Natale fino al prossimo anno, dopo aver aperto i doni portati dalle Loro Maestà.

Ma se ti trovi in un paese dove non si celebra il Giorno dei Re Magi o semplicemente hai voglia di rimuoverlo in un'altra data, puoi farlo senza problemi perché esistono altri criteri per rimuovere l'albero di Natale dal soggiorno di casa tua.

6 gennaio, Festa dei Tre Re

Sia in Spagna che in molti paesi dell’America Latina, le vacanze di Natale durano fino all’arrivo dei Re Magi, cioè il 6 gennaio. In questi paesi, le case vengono addobbate per Natale compreso il presepe o presepe, che serve a rappresentare la nascita di Gesù bambino e l'arrivo dei Re Magi dall'Oriente.

Per questo motivo, la maggior parte delle persone che festeggiano questa data scelgono di lasciare l'albero di Natale insieme al resto delle decorazioni fino a dopo tale data, rimuovendo tutto contemporaneamente una volta trascorsa. Il 6 gennaio, Giorno dei Re Magi, è un giorno festivo, quindi un giorno in cui avrete più tempo per raccogliere tutte le decorazioni della casa, compreso l'albero di Natale.

Tuttavia, ci sono anni come il 2022 in cui c'è un fine settimana vicino al Giorno dei Re Magi, quindi potresti approfittarne e lasciarlo acceso per altri due giorni per rimuoverlo quando avrai più tempo in quei giorni.

Per saperne di più vi invitiamo a leggere quest'altro articolo sulla Storia dei Re Magi.

Quando si toglie l'albero di Natale? - 6 gennaio, Festa dei Tre Re

26 dicembre, dopo il giorno di Natale

Nei Paesi in cui non si celebrano i Re Magi e per le famiglie che allestiscono gli addobbi natalizi secondo quanto detta la tradizione cristiana, non ha molto senso allestire l'albero di Natale dopo questa data.

Sono quindi molte le persone che, dopo il 25 dicembre, che è il giorno di Natale, decidono di togliere l'albero di Natale. Il giorno dopo Natale, cioè il 26 dicembre, è anche il giorno di Santo Stefano.

2 gennaio, dopo Capodanno

Le vacanze di Natale si prolungano in tutto il mondo almeno fino alla celebrazione del Capodanno. Per questo motivo, nella maggior parte delle case, le decorazioni e l'albero di Natale vengono lasciati fino a quando non passa quella data. E per molte famiglie è impensabile festeggiare il Capodanno senza allestire tutte le decorazioni natalizie.

Poiché il Capodanno è un giorno di riposo e di festa, il 2 gennaio, il giorno dopo Capodanno, è il giorno scelto da molte persone per rimuovere dalle proprie case tutte le decorazioni legate al Natale, compreso l'albero.

Quando si toglie l'albero di Natale? - 2 gennaio, dopo Capodanno

2 Febbraio

Gli amanti delle feste di Natale sfruttano al massimo il loro tempo per lasciare l'albero e il resto delle decorazioni natalizie fino al mese di febbraio. E questa decisione non ha senso, poiché il 2 febbraio è la data della celebrazione cristiana corrispondente alla presentazione di Gesù al tempio.

Pertanto, queste persone scelgono di lasciare gli addobbi natalizi, come l'albero, per celebrare questo evento e, quello stesso giorno o quello successivo, li rimuovono.

Se desideri leggere altri articoli simili a Quando si toglie l'albero di Natale?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Feste e ricorrenze.

Scrivi un commento

Ti è piaciuto l'articolo?
Quando si toglie l'albero di Natale?
1 di 3
Quando si toglie l'albero di Natale?

Torna su