Condividi

Come risolvere una crisi di coppia

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 1 aprile 2020
Come risolvere una crisi di coppia
Immagine: riflebirds.com

In un rapporto ci sono periodi in cui tutto va bene e momenti in cui le cose possono essere un po' più difficili. Ma quando questi momenti si trasformano in qualcosa di costante e persistente in un'unione allora possiamo parlare di una crisi di coppia. Vi sono unioni che non sopportano questa situazione e decidono di separarsi, altre al contrario vogliono lavorare sulle debolezze e andare avanti. Se questa è la tua alternativa, su unCome.it ti diamo alcuni consigli affinché scopri come risolvere una crisi di coppia e rafforzare la relazione.

Potrebbe interessarti anche: Come recuperare la fiducia nella coppia
Passi da seguire:
1

Ci sono diversi tipi di crisi nelle coppie e i motivi scatenanti della situazione possono essere molto vari, questo è il motivo per cui il primo passo è cercare di capire cosa sta causando il disagio. Se si tratta di tensione accumulata, stress, problemi con i figli, problemi familiari, routine sessuale, ecc. A seconda della ragione l'approccio varierà, anche se alcune raccomandazioni sono valide in ogni situazione, queste sono quelle che affronteremo in questo articolo.

2

Una volta che è stato individuato il problema, è necessario parlarne. La comunicazione è fondamentale per risolvere le crisi di coppia, ma non si tratta di accusare o di gridare ma di parlare in maniera efficace.

3

Per risolvere qualsiasi situazione nella nostra vita bisogna essere pronto a farlo, questo è il primo passo. Una crisi di coppia non fa eccezione, questo è il motivo per cui entrambi i membri devono essere disposti a contribuire a superare le differenze. Uscire da una crisi di coppia non è facile, richiede molta intelligenza emotiva per poter affrontare i conflitti con successo.

4

È importante recuperare i legami che vi univano in passato, in particolare quando sentiamo che questi sono andati perduti. Invece di pensare alle cose negative di tale persona, è necessario ristabilire il contatto con quelle positive, per questo motivo alcuni esperti raccomandano di svolgere insieme qualche hobby, qualcosa che ci appassiona, e cercare di trovare quotidianamente le cose buone di questa persona che hanno fatto sì che stessimo al suo fianco durante la relazione.

5

È inoltre necessario rispettare lo spazio di ciascuno per tornare a permettere che questo esista nel caso in cui sia stato annullato. Molte coppie si trovano davanti a conflitti quando si superano i limiti e si invade lo spazio dell'altro. Avere dei piani e delle attività individuali è necessario non solo per la salute dell'individuo, ma anche per avere la possibilità di sentire nostalgia dell'altro e di voler condividere la vita con lui/lei.

6

In caso di crisi profonda in cui uno o entrambi abbiano perso la fiducia, l'autostima o la sicurezza, in cui siano state violati certi limiti e dove pare che non vi sia nulla da salvare, è opportuno ricorrere a una terapia di coppia affinché uno specialista possa guidarvi lungo il cammino per far sì che la relazione si consolidi di nuovo.

7

Non temete di andare da uno specialista, spesso è l'aiuto di un terzo ciò di cui abbiamo bisogno per affrontare una crisi di coppia e continuare insieme in armonia e tranquillità.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come risolvere una crisi di coppia, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Relazioni sentimentali.

Scrivi un commento su Come risolvere una crisi di coppia

Ti è piaciuto l'articolo?

Come risolvere una crisi di coppia
Immagine: riflebirds.com
Come risolvere una crisi di coppia

Torna su