Condividi

Come organizzare una festa con pochi soldi

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Come organizzare una festa con pochi soldi
Immagine: quirkyparties.co.za

Dare una festa con gli amici non sempre deve essere sinonimo di spreco. Con la collaborazione di tutti gli invitati e seguendo alcuni consigli, si possono fare feste molto animate e al contempo economiche. Su unCome.it ti mostriamo come organizzare una festa con pochi soldi.

Potrebbe interessarti anche: Come organizzare una festa con i cappelli
Passi da seguire:
1

Scegli bene l'orario.

Se organizzi la festa in un orario tra i pasti, per esempio di pomeriggio, non sarà necessario acquistare tante cose. Un po' di stuzzichini saranno sufficienti in ogni caso, e potrai dedicare il budget per altre cose.

2

Il posto è importante.

Se puoi fare la festa a casa tua o da qualcuno, non occorre alcuna spesa di affitto. Se puoi contare su spazi all'aperto, come giardini o piscine, tanto meglio. Puoi anche accogliere gli invitati in un parco per celebrare una grande festa all'aria aperta. Tuttavia, se scegli di affittare un locale, tieni conto del fatto che sarà più economico, in generale, se festeggi durante la settimana e non nel fine settimana.

3

Stoviglie e posate.

Se organizzi la festa in una casa privata, non comprare stoviglie monouso. Usa le posate e le stoviglie di casa e ti risparmierai di acquistare bicchieri, piatti e posate di plastica. Inoltre, farai meno spazzatura.

4

Che ognuno porti qualcosa da mangiare.

Un'idea che funziona sempre è che ciascuno degli invitati porterà qualcosa da mangiare alla festa. Ciò garantisce varietà di pietanze e fa sì che la spesa di denaro e di tempo sia condivisa più o meno equamente. Inoltre, le competenze culinarie di ciascuno saranno sicuramente argomento di discussione durante e dopo la festa.

5

Inviti tramite social network.

Non spendere soldi in inviti personali, utilizza invece le reti sociali come Facebook o Tuenti per creare in pochi minuti un evento con tutti i dettagli e senza che ti costi un solo euro. Così potrai vedere facilmente le conferme di partecipazione.

6

Fissa un budget.

Stabilisci un massimale di spesa e non superarlo. Mettete un fondo comune tra tutti gli ospiti e non spendete più di tale quantità, è il modo migliore per controllare la spesa totale. Inizia acquistando ciò che è imprescindibile e se avanzano soldi per qualche altro dettaglio, tanto meglio.

7

Marche secondarie.

Non tutto deve essere della massima qualità se il budget è limitato. Puoi ricorrere in questi casi a marche più economiche o prodotti senza marca delle grandi catene commerciali, che a volte hanno poco o nulla da invidiare alle marche principali. Se comunque vuoi che non si noti, servi il cibo e le bevande in piatti, vassoi e bicchieri senza fare vedere le confezioni originali.

8

Decorazioni semplici.

Se vuoi dare un'impronta originale alla festa ma non hai molto denaro, basta un po' di immaginazione nella maggior parte dei casi. Palloncini, un po' di cartoncino, ghirlande di carta... In ogni negozio di quartiere puoi trovare come decorare la festa con pochissimi soldi. Un'altra possibile idea è organizzare una festa a tema o in costume, nella quale ciascuno porti la propria tenuta.

9

Fai i cubetti a casa anziché acquistare ghiaccio.

La spesa per il ghiaccio molte volte è superflua, soprattutto se la festa sarà in una casa privata. Utilizza il congelatore di casa e risparmierai dei soldi, soprattutto se ci sono molte bibite.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come organizzare una festa con pochi soldi, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Matrimoni e celebrazioni.

Scrivi un commento su Come organizzare una festa con pochi soldi

Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
marianna
io e i miei amici di solito organizziamo le feste a casa mia e cuciniamo una cosa a testa di salato e per i dolci compriamo tutto su uno shop on line, suggerito dal mio ragazzo, che si chiama vian shop!molto ricco!

Come organizzare una festa con pochi soldi
Immagine: quirkyparties.co.za
Come organizzare una festa con pochi soldi

Torna su