Condividi

Come recuperare la cronologia cancellata

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 26 settembre 2017
Come recuperare la cronologia cancellata

Quando navighiamo su Internet, il nostro browser salva automaticamente i siti visitati, consentendoci di accedervi facilmente tramite la cronologia. È molto facile cancellare la cronologia e, pertanto, è una cosa che si fa spesso quando non vogliamo che un'altra persona che utilizza il computer veda quali siti abbiamo visitato. Tuttavia, a volte abbiamo bisogno di vedere la cronologia cancellata, è possibile? Su unCome.it ti spieghiamo come recuperare la cronologia cancellata.

Potrebbe interessarti anche: Come accedere a Facebook con un altro account
Passi da seguire:
1

Il tuo computer tiene presente che molte volte fai delle operazioni, volontariamente o per sbaglio, delle quali ti penti. Per questo, salva periodicamente lo stato del sistema, in modo da poter tornare a una data determinata e avere tutto come lo avevi allora. Su Windows, questo sistema si chiama "Ripristino del sistema".

2

Per recuperare la cronologia cancellata vai su Start>Computer. Una volta all'interno, controlla la barra superiore, dovrai premere su "Proprietà del sistema".

Come recuperare la cronologia cancellata - Passo 2
3

Si aprirà una finestra con tutte le informazioni sul sistema, controlla la barra laterale sinistra. Per poter recuperare la cronologia cancellata dovrai premere su "Protezione del sistema" dal momento che, con questo strumento, potrai creare un punto di ripristino e riportare il computer al momento che desideri come, per esempio, quello di prima di cancellare la cronologia.

Come recuperare la cronologia cancellata - Passo 3
4

Vedrai aprirsi un'altra finestra più piccola, fai clic sulla sezione "Protezione del sistema" e, poi, "Crea". Dovrai chiudere tutti i programmi aperti per accelerare il processo di ripristino. Ti chiederà se sei sicuro, rispondi di "sì". Assicurati che il punto scelto sia quello che vuoi.

Come recuperare la cronologia cancellata - Passo 4
5

Quando premi su "Crea" si aprirà un'altra finestra in cui ti si chiederà una descrizione di ciò che vuoi recuperare per stabilire un punto di ripristino. Semplicemente scrivi il punto esatto perduto e che vuoi recuperare come, per esempio, "Cronologia", affinché il computer cerchi la data e ora in modo automatico e ti ci conduca, permettendoti di recuperare quanto cancellato. Premi su "Crea" e lascia che il processo si realizzi.

Come recuperare la cronologia cancellata - Passo 5
6

Il computer si riavvierà. Apri il browser Internet e vedrai che la cronologia è di nuovo a posto, nella sua interezza.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come recuperare la cronologia cancellata, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Internet.

Scrivi un commento su Come recuperare la cronologia cancellata

Ti è piaciuto l'articolo?
2 commenti
fpozzi
La procedura indicata non è corretta. Come indicato si crea un punto di ripristino e il nome immesso indicherà nome, data in cui viene creato il punto per un futuro ripristino non per uno passato. Si deve cliccare sul pulsante Ripristino configurazione di sistema e da li scegliere la data che contiene il punto di ripristino passato. Ovviamentehe questa funzione deve essere stata attivatà altrimenti occorre trovare delle soluzioni alternative.
carla
vorrei recuperare la cronologia dei luighi da un navigatore installato in macchina
Michele Bonalumi
Ciao Carla, non so se è possibile recuperare la cronologia da un navigatore auto, effettivamente in rete non ci sono informazioni a riguardo. Puoi guardare sul libretto della tua macchina alla voce navigatore, se trovi qualche informazione a riguardo. Oppure puoi consultare questa pagina: http://www.recuperodatibrescia.it/recupero-dati-navigatori-2/ Un saluto da Uncome!

Come recuperare la cronologia cancellata
1 di 5
Come recuperare la cronologia cancellata

Torna su