Condividi

Come hackerare un account Gmail

Di Valentina. Aggiornato: 13 ottobre 2017
Come hackerare un account Gmail
Immagine: Studiocelentano.it

La posta elettronica è ormai considerata un elemento indispensabile nella vita di tutti i giorni, non solo professionalmente parlando, ma anche e soprattutto, dal punto di vista privato, come custode dei nostri piccoli e grandi segreti, contatti, informazioni. Proteggere i dati di accesso al nostro account Gmail, così come a qualunque altro serve di posta elettronica, è indispensabile per proteggere la nostra privacy e la sua violazione costituisce un grave reato, che ultimamente sta diventando sempre più frequente, con i fenomeni detti del phishing (e-mail fasulle da sedicenti enti governativi, bancari, postali), oltre al semplice hackeraggio (violazione fraudolenta) della password di accesso. Per evitare di incorrere in questo problema è utile conoscere il nemico ed i suoi metodi: su www.uncome.it vi illustriamo i principali, per portarvi quasi alla pari con un hacker malintenzionato ed opporvici.

Potrebbe interessarti anche: Come sincronizzare Gmail con Outlook
Passi da seguire:
1

Il primo metodo consiste nel rubare i dati di accesso dal computer della vittima: per fare questo si usa il programma MailPasswordDecryptor, scaricabile gratuitamente. Una volta installato sul pc, basta cliccare su Start recovery ed il software visualizzerà tutti i codici di accesso, se coperti dagli asterischi bisogna cliccare su Show password e verranno mostrate. Quasi tutti i server di posta elettronica sono rilevabili, compreso Gmail. Esiste anche la versione di Google, GooglePasswordDecryptor.

2

Se invece il malcapitato si collega direttamente sul web browser, ossia sulla pagina web di Gmail, si può usare il programma WebBrowserPassView, che si scarica gratuitamente, si salva su una chiavetta USB o su qualsiasi altro dispositivo elletronico di memorizzazione dati, si installa sul pc e, una volta avviato, riesce a catturare tutti i dati di accesso a prescindere dal browser da cui ci si connette.

3

Anche le domande di conferma per controllare l'identità del soggetto sono importanti e sarebbe il caso di inserire una risposta errata alla domanda, anzichè mettere una risposta facilmente identificabile dall'hacker, oppure scegliere il metodo a due fattori, secondo cui per reimpostare la password di un account o per accedervi da un computer non autorizzato, si debba ricevere sul cellulare un ulteriore codice di conferma. E' importante poi evitare di rispondere alle e-mail che sembra arrivino da Google o da Microsoft, appunto perchè applicazione del metodo del phishing, che prevede il dirottamento dell'utente su di un sito che è identico o quasi a quello originale ed è finalizzato ad estorcere username e password della vittima.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come hackerare un account Gmail, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Internet.

Scrivi un commento su Come hackerare un account Gmail

Ti è piaciuto l'articolo?

Come hackerare un account Gmail
Immagine: Studiocelentano.it
Come hackerare un account Gmail

Torna su