Condividi

Come entrare e navigare nel Deep Web: il Web invisibile

Di Simone Casavecchia. Aggiornato: 21 settembre 2017
Come entrare e navigare nel Deep Web: il Web invisibile

Sempre più spesso si sente parlare del Deep Web o Web invisibile: si tratta di una grossa fetta di Internet, molto più estesa e ramificata del web che ogni singolo utente di internet frequenta comunemente, perché può avervi accesso senza particolari restrizioni. In questa parte sommersa del web si svolgono molte attività particolari: da quelle che devono essere tenute segrete per motivi di sicurezza, come quelle delle Agenzie di Stato, fino a quelle illegali come la vendita di documenti falsi o di armi. Si tratta quindi di un luogo virtuale in cui sono presenti siti "nascosti". La redazione di Uncome.it vi spiega qui come entrare e navigare nel deep web o web sommerso e quali sono gli strumenti per farlo.

 

Avrai bisogno di:
Potrebbe interessarti anche: Come entrare nella Hidden Wiki della rete TOR
Passi da seguire:
1

Per entrare e navigare nel deep web non è possibile utilizzare un normale browser come Internet Explorer o Google Chrome ma occorre un browser speciale che permette di individuare i siti nascosti. Più in generale occorre inserirsi in una rete di anonimizzazione denominata TOR, acronimo di The Onion Router, dal nome della cipolla, il tubero fatto a strati concentrici a cui è paragonato il web con le sue parti più superficiali e quelle più profonde.

Come entrare e navigare nel Deep Web: il Web invisibile - Passo 1
2

TOR è un sistema di anonimato gratuito che permette di nascondere il proprio indirizzo IP e, quindi, la propria identità in rete, facendo rimbalzare la propria connessione fra computer sparsi in tutto il mondo e facendo cosi perdere traccia del proprio reale indirizzo IP.

 

Come entrare e navigare nel Deep Web: il Web invisibile - Passo 2
3

Se utilizziamo un sistema operativo Windows occorre innanzi tutto scaricare il browser di TOR, una versione modificata di Firefox, che permette di navigare il deep web senza particolari interventi dell’utente. Lo si può ottenere collegandosi al sito Internet di Tor Browser Bundle e cliccando sul link “32-bit” collocato accanto alla voce “Italiano (it)”, nella sezione dedicata a Microsoft Windows.

 

Come entrare e navigare nel Deep Web: il Web invisibile - Passo 3
4

A download completato apri, facendo doppio click sul file appena scaricato (quello con l’estensione .exe) e, nella finestra che si apre, clicca prima su "Esegui" e successivamente, seleziona la cartella in cui estrarre ed installare Tor Browser e poi su “Extract” per completare l’operazione.

Adesso, vai nella cartella in cui hai estratto Tor Browser ed avvia il programma “Start Tor Browser.exe”. Dopo qualche secondo si aprirà la versione modificata di Firefox configurata per navigare nel Deep Web.

Come entrare e navigare nel Deep Web: il Web invisibile - Passo 4
5

Come già detto in precedenza, i siti che compongono il Deep Web non possono essere trovati con delle semplici ricerche su Google. Questo significa che bisogna avere dei punti di partenza alternativi per individuarli. Tra di essi consigliamo Hidden Wiki, un sito collaborativo della famiglia di Wikipedia, che viene aggiornato con i link a tutti i siti del deep web.

6

Un sito simile è TORDIR che elenca, in una directory, i siti web nascosti.

7

Segnaliamo infine, anche Torch un motore di ricerca del deep web che può segnalare all'utente oltre 100.000 pagine presenti nel Deep Web.

Come entrare e navigare nel Deep Web: il Web invisibile - Passo 7

Se desideri leggere altri articoli simili a Come entrare e navigare nel Deep Web: il Web invisibile, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Internet.

Scrivi un commento su Come entrare e navigare nel Deep Web: il Web invisibile

Ti è piaciuto l'articolo?

Come entrare e navigare nel Deep Web: il Web invisibile
1 di 6
Come entrare e navigare nel Deep Web: il Web invisibile

Torna su