Condividi
Condividi in:

Come fare le ombre cinesi

Passo per passo
Valutazione: 3,5 (124 voti)
condiviso 26 volte
 
Come fare le ombre cinesi

Le ombre cinesi si creano unendo le dita delle mani in diversi modi, per plasmare la forma di un animale, un oggetto, un mostro... Dovrai esercitarti un po’ prima che ti escano bene, ma sarà divertente farlo con amici e familiari!

In questo articolo ti spieghiamo come ottenere le giuste condizioni per realizzarle e ti mostriamo alcune posizioni delle mani per creare delle ombre cinesi.

Avrai bisogno di:
Potrebbe interessarti anche: Come fare un caleidoscopio
Istruzioni:
1

Per fare le ombre cinesi è necessario chiudere tutte le finestre e spegnere tutte le luci, ad eccezione di una sola lampada. Posiziona la lampada accesa in modo che illumini direttamente una parete spoglia.

Le tue mani devono stare a circa un metro di distanza dalla lampada e 1,3 metri dal muro. Più avvicinerai le mani alla fonte di luce, più grandi appariranno le ombre. Nelle immagini seguenti puoi vedere come realizzare alcuni animali.

2

L'oca

3

Il gallo

4

Il lupo

5

L'orso

6

Il caprone

7

L'elefante

8

Il Maiale

9

Se desideri leggere altri articoli simili a Come fare le ombre cinesi, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Giocattoli e giochi.

Consigli
  • Prova a muovere le dita e a sperimentare nuove forme da solo!
Commenti (0)

Scrivi un commento su Come fare le ombre cinesi

Ti è piaciuto l'articolo?

Scopri video interessanti
Succo di frutta fatto in casa
Disegna i Manga
Minions
Imparare a farsi il nodo alla cravatta
Come fare le ombre cinesi
1 di 8
Come fare le ombre cinesi