Condividi

Come costruire una casetta di legno

Di Valentina. Aggiornato: 10 ottobre 2017
Come costruire una casetta di legno
Immagine: Casette-di-legno.it

Quando arriva la bella stagione è piacevole stare all’aperto e dedicarsi a qualche attività tipo il giardinaggio o il bricolage, con materiali quali il legno. Considerate che è facile da modellare, resistente al tempo, trattabile per renderlo adatto a vari usi ed ancora oggi impiegato per costruire case. Su www.uncome.it vi diamo qualche consiglio per passare il vostro tempo libero, costruendo una casetta di legno che potrebbe diventare la cuccia del vostro cane o un luogo di rifugio e di gioco per il vostro bambino. Sempre più spesso, nei punti vendita della grande distribuzione, si vedono queste strutture, già pronte e deliziose da vedere, ma perché non provare a costruirle da soli?

Passi da seguire:
1

Servono:

  • viti di legno di 6 mm
  • un asse ad incastro
  • della vernice trasparente protettiva per legno
  • 5 quadretti 5x5
  • un seghetto alternativo con lame da legno.

Le assi ad incastro si usano perché, quando si costruiscono le finestre, non si deve usare il telaio per sostegno, dato che la pressione e un paio di viti ai lati tengono unite le finestre fra loro. Per prima cosa si deve trovare il luogo adatto dove costruire la casetta, in modo da poter controllare i bambini che giocano o anche l’animale domestico. Si tracciano quindi i confini per terra. Si deve scavare poi un quadrato di 1,5 x 1,5 m, ai cui lati vanno praticati dei fori, dove piantare i pali di sostegno della struttura. I fori devono misurare 50 cm di modo che il palo di sostegno regga la struttura e la tenga fissa al terreno. I pali devono essere dritti, cosicchè non si comprometta la costruzione durante l’assemblaggio, anche con l’aiuto di una livella. Ci si deve assicurare che i sostegni non vengano intaccati dall’umidità, passando una mano di catrame liquido nella parte sottostante dei pali che va infilata nel terreno. Le pareti vanno quindi assemblate così: si devono inchiodare le assi lunghe 1,5 m ad un’altezza del palo pari a 15 cm sul retro della casetta, in modo da chiuderle del tutto. Per costruire le finestre ai lati si devono inchiodare le assi intere fino ad una certa altezza. Le altre assi vanno tagliate della grandezza della finestra che si vuole realizzare, due assi servono per chiuderle e attaccarle al tetto.

2

Prima di chiudere l’ultima parete si deve posizionare il pavimento della casetta a terra. A questo scopo si deve posare una tavola di compensato dallo spessore di 4-5 cm. Sopra si può stendere del materiale plastico resistente all’umidità. Si deve quindi passare a costruire il tetto. Si prendono due listelli spessi 4 cm, si tagliano i lati a spizzo e, tramite delle staffe, si applicano davanti alla casetta. Si deve ripetere la stessa operazione, ma sistemarli nel retro della casetta. Per ricoprire il tetto si parte da davanti sbordando di 5 cm dai listelli della struttura, inchiodando le assi in modo verticale e lasciandole sbordare in lunghezza di 15 cm. Si può quindi chiudere la quarta parete, ossia dove va messa la porta. Si deve posizionare una quadriletto di legno a metà dell’entrata e, tramite alcune staffe, si fissa sia in basso che in alto. Si prende la misura con il metro dal quadriletto al palo di sostegno, tagliando le assi a misura e inchiodandole. Deve rimanere in tal modo libera solo l’entrata. Si può infine decidere se costruire una porticina in legno o mettere una tendina in cotone. L’unica cosa che rimane da fare è passare alcune mani di vernice protettiva del legno e far asciugare: la casetta di legno è pronta!

Se desideri leggere altri articoli simili a Come costruire una casetta di legno, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Hobby e scienza.

Scrivi un commento su Come costruire una casetta di legno

Ti è piaciuto l'articolo?

Come costruire una casetta di legno
Immagine: Casette-di-legno.it
Come costruire una casetta di legno

Torna su