Condividi

Come gestire la privacy su WhatsApp per iPhone

Come gestire la privacy su WhatsApp per iPhone

Grazie al nuovo aggiornamento di WhatsApp 2.11.8, sono stati apportanti importanti cambiamenti sopratutto a livello della Privacy. Adesso sarà possibile modificare chi può vedere il nostro stato, l'ultimo accesso e la foto profilo. In questo articolo di uncome.it, vi diciamo come gestire la privacy di WhatsApp sul vostro iPhone.

Passi da seguire:
1

Come prima cosa dobbiamo andare su "Impostazioni" in basso a destra della schermata iniziale di WhatsApp, e successivamente cliccare su "Account".

Come gestire la privacy su WhatsApp per iPhone - Passo 1
2

Dopodiché, clicchiamo su "Privacy".

Come gestire la privacy su WhatsApp per iPhone - Passo 2
3

A questo punto, ci comparirà un menu dove potremo bloccare i contatti indesiderati di WhatsApp e, cosa assolutamente nuova, gestire la privacy dell'ultimo accesso (Last Seen), della foto profilo e dello stato.

Come gestire la privacy su WhatsApp per iPhone - Passo 3
4

Da qui quindi, cliccando su ogni funzione, potremo scegliere se condividere con:

  • tutti (everyone)
  • solo i miei contatti (my contacts)
  • nessuno (nobody)
Come gestire la privacy su WhatsApp per iPhone - Passo 4
5

Fatto! Semplice e molto utile per gestire la nostra privacy e cosa possono vedere gli atri contatti su WhatsApp per iPhone.

Come gestire la privacy su WhatsApp per iPhone - Passo 5

Se desideri leggere altri articoli simili a Come gestire la privacy su WhatsApp per iPhone, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Internet.

Scrivi un commento su Come gestire la privacy su WhatsApp per iPhone

Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
Sandra
se blocco un contatto posso vedere cmq se sta in linea?

Come gestire la privacy su WhatsApp per iPhone
1 di 6
Come gestire la privacy su WhatsApp per iPhone

Torna su