Condividi
Condividi in:

Esercizi per le spalle con manubri

condiviso 3 volte
 
Esercizi per le spalle con manubri

Avere braccia toniche e forti è la scommessa di molte donne e uomini ma la verità è che, se ti alleni per conseguire questo obiettivo non puoi dimenticarti delle spalle, una zona che è indispensabile rafforzare e definire per ottenere delle braccia davvero attraenti e definite.

Formate dai muscoli deltoidi anteriore, medio e posteriore, sono diversi gli esercizi che possiamo realizzare per aumentare la massa muscolare di questa zona e in tal modo la sua forza. Se non sai da dove cominciare continua a leggere perché su unCome.it ti mostriamo alcuni esercizi per le spalle con manubri, nonché la maniera adeguata di realizzarli.

Potrebbe interessarti anche: Esercizi per le spalle a corpo libero

Alzate frontali con manubri

Quando si tratta dei migliori esercizi per le spalle con manubri, i sollevamenti frontali sono una delle alternative più semplici ed efficaci. Grazie a questo esercizio lavoriamo sui deltoidi medio e posteriore in un unico movimento, riuscendo a tonificare questa zona con efficacia.

Su questo aspetto è importante scegliere manubri con il peso adeguato, quelli molto leggeri non consentono di far lavorare i muscoli in modo adeguato, mentre se scegli troppo peso sarà possibile che non realizzerai il movimento nel modo appropriato e correrai il rischio di farti male. Per realizzare questo esercizio adeguatamente dovrai ripetere il movimento come mostrato nell'immagine, allungando le braccia in avanti all?altezza del mento o un po' più in basso.

Realizza 4 serie di 12 ripetizioni per ciascuna, aumenta progressivamente la quantità quando prendi resistenza.

Alzate laterali con manubri

Come quelli frontali, le alzate laterali sono un'ottima alternativa per tonificare le spalle in modo efficace. Si lavorano il deltoide anteriore e quello medio, per questo vanno integrati con quelle frontali per riuscire a esercitare questa zona in maniera totale.

Per svolgere correttamente il movimento, le braccia vanno sollevate fino all'altezza della spalla, scendendo successivamente alla posizione originale. Puoi lavorare prima un braccio e poi l'altro o farlo con entrambe insieme. Come nel caso precedente, la scelta del peso è importante: devi scegliere i chili che ti consentano di lavorare sul muscolo con efficacia.

Realizza 4 serie di 12 ripetizioni ciascuna e aumenta progressivamente man mano che prendi resistenza e forza nella zona.

Spinte da seduto con manubri

Un altro dei migliori esercizi per le spalle con manubri sono le spinte da seduto con manubri, una pratica con cui riuscirai a lavorare sui deltoidi anteriore, posteriore e medio nonché sui bicipiti e trapezio, essendo una scelta completa per le braccia e anche per aiutare a rafforzare le spalle.

Dovrai sederti su una panca con la schiena dritta, prendere i manubri all'altezza delle spalle e stirare le braccia completamente sopra la testa, sentirai come in questo movimento il lavoro si concentra soprattutto nella zona delle spalle. Puoi effettuare 4 serie di 12 o 15 ripetizioni, a seconda della tua resistenza.

Spinte frontali con bilanciere

Le spinte frontali con bilanciere sono un esercizio molto completo, perché lavoriamo non solo sulle spalle tonificando i deltoidi medio e anteriore ma rinforziamo anche i tricipiti, il trapezio e il pettorale grande.

Per realizzarlo correttamente, dovremo prendere il bilanciere all'altezza delle spalle e sollevarlo sopra la testa in un unico movimento, pertanto è importante scegliere un peso adeguato che saremo in grado di sopportare. Fare 4 serie di 12 o 15 ripetizioni.

Rematore al collo con bilanciere o manubri

Il rematore al collo è probabilmente uno degli esercizi più efficaci a causa della grande quantità di muscoli coinvolti. Questa alternativa non lavora soltanto sulle spalle ma anche sulle scapole i bicipiti, gli avambracci, gli addominali, i glutei e persino i lombari.

Realizzarlo è molto semplice: con la schiena dritta e le gambe leggermente separate dovrai afferrare il bilanciere con le mani separate a una distanza di circa un palmo, e sollevarlo fino al collo per poi scendere alla posizione iniziale. Fai 4 serie di 15 ripetizioni ciascuna.

Altri eccellenti esercizi per le braccia

Se oltre alle spalle vuoi esercitare le braccia in maniera completa per averle definite e forti, allora è opportuno aggiungere a questa routine altre alternative per un allenamento completo. Nel nostro articolo i migliori esercizi per rinforzare le braccia ti forniamo alcune opzioni valide da prendere in considerazione.

Ricorda che per ottenere risultati migliori è importante:

  • Abbinare l'esercizio con un'alimentazione adeguata in cui non si abusi di grassi.
  • Fare stretching adeguatamente dopo ogni allenamento per ridurre la presenza del DOMS e la possibilità di infortuni.
  • Non esercitare lo stesso gruppo muscolare per due giorni consecutivi, far riposare i muscoli e concentrarci su un altro gruppo è fondamentale per evitare fastidi e lesioni.

Se desideri leggere altri articoli simili a Esercizi per le spalle con manubri, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Fitness.

Commenti (0)

Scrivi un commento su Esercizi per le spalle con manubri

Molto utile

Scopri video interessanti
Succo di frutta fatto in casa
Disegna i Manga
Minions
Imparare a farsi il nodo alla cravatta
Esercizi per le spalle con manubri
1 di 7
Esercizi per le spalle con manubri