Quali sono le cause della spossatezza

Quali sono le cause della spossatezza

La fatica è una sensazione di mancanza di energia, di stanchezza o esaurimento che può essere causata da una molteplicità di fattori. Non si tratta solo di sonnolenza e forse la mancanza di ore di sonno non è neanche la causa, ma di solito è accompagnata da apatia e altri sintomi psicologici. In alcune occasioni, per curare la stanchezza è necessario rivolgersi ad uno specialista medico e seguire un trattamento adeguato. Tuttavia, in questo articolo unCome ti spiegherà quali sono le cause della fatica affinché tu possa cercare di correggere le cattive abitudini.

Passi da seguire:
1

Eccesso di carboidrati

La tua fatica può essere dovuta al fatto che l'assunzione dei carboidrati e proteine non sia compensata durante i pasti. Tali carboidrati fanno in modo che il cervello aumenti la secrezione di una sostanza tranquillizzante, la cosiddetta serotonina, mentre le proteine limitano la secrezione e, pertanto, si oppongono alla sonnolenza. In questo modo, dovrai includere entrambi i nutrienti in modo equilibrato e ciò ti aiuterà a combattere la sonnolenza delle ore critiche.

2

Alzarti tardi il fine settimana

In molte occasioni, riteniamo che la mancanza di ore di sonno durante la settimana può essere compensata dormendo di più nel fine settimana, tipo cura del sonno. Ma la verità è che le cose non stanno così poiché hanno tutti un orologio biologico che stabilisce le ore di sonno e veglia. Ed è per questo che se ogni giorno ti svegli presto e il fine settimana dormi fino al mezzogiorno, puoi arrivare ad alterare questo orologio e, a lungo termine, sentirti ancora più esausto. Se vuoi dormire di più nel fine settimana, puoi andare a letto prima e svegliarti approssimativamente alla stessa ora degli altri giorni.

3

Stress

La pressione sul lavoro, l'eccesso di lavori domestici, problemi personali con la coppia... sono molti i fattori che possono farti sentire stressato e a fine giornata farti sentire esausto. È per questo che devi imparare a respirare profondamente e lentamente e a rilassarti e calmare gli animi. Puoi vedere qui alcuni consigli su come combattere lo stress.

4

Disidratazione

La perdita di liquidi può provocare una riduzione del rendimento fisico poiché la disidratazione a volte riduce il volume sanguigno che può manifestarsi come fatica. La sensazione di sete indica che il corpo ha già perso un considerevole quantitativo di liquido, per cui avremmo dovuto bere prima. La quantità di acqua raccomandata si attesta intorno al litro e mezzo quotidiano, che deve essere aumentato se si fa molto esercizio. Segui attentamente ciò che ti spieghiamo in quest'altro articolo come evitare la disidratazione.

5

Vista affaticata

Se fai fatica a mettere a fuoco, probabilmente sarai obbligato/a ad adottare delle posizioni scomode e, al contempo, a fare uno sforzo per riuscire a leggere e lavorare bene. In questo modo, alla fine del giorno ti senti più affaticato di altri. Dovrai sottoporti a un esame della vista e acutezza visiva per sapere se hai bisogno di un tipo di correzione per i tuoi occhi.

6

Oscillazioni nella pressione arteriosa

Un'altra causa della fatica può essere l'ipotensione di origine neurologica, caratterizzata dalla presenza di crisi intermittenti. Alcuni sintomi della malattia sono i giramenti di testa e gli svenimenti a causa delle oscillazioni nella pressione del sangue. È necessario che un medico svolga un esame per confermarla o respingerla, e laddove necessario, intervenga per regolarizzare la tua pressione.

7

Effetti collaterali dei medicinali

In alcune occasioni, assumiamo dei farmaci che possono provocare sonnolenza come effetto collaterale, come nel caso di alcuni antistaminici o farmaci per combattere l'influenza. Inoltre, alcuni antipertensivi e diuretici possono produrre intorpidimento e sonnolenza in alcune persone. In questo modo, dovrai tenerne conto quando assumi dei medicinali o chiedere al tuo medico di sostituirli con altri che non ti facciano sentire così.

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Quali sono le cause della spossatezza, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Malattie ed effetti collaterali.