Condividi

Quali sono i giochi per curare la dislalia in casa

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 19 gennaio 2017
Quali sono i giochi per curare la dislalia in casa
Immagine: bebesymas.com

La dislalia è uno dei problemi di pronuncia più frequenti nei bambini. Si tratta di un disturbo nell'articolazione delle parole che fa sì che il bambino pronunci in modo scorretto fonemi o gruppi di fonemi. Su unCome.it ci sono molti articoli in cui si parla della dislalia, ad esempio, come affrontare la dislalia o come riconoscere la dislalia. Ti piacerebbe sapere quali giochi puoi fare con tuo figlio in casa per curare la sua dislalia? Non si tratta di sostituire il lavoro del logopedista, ma piuttosto di alcuni giochi per aiutare tuo figlio a sconfiggere la dislalia. Per questo, su unCome.it ti spieghiamo quali sono i giochi per curare la dislalia in casa.

Potrebbe interessarti anche: Riconoscere la dislalia
Passi da seguire:
1

Giocare con le onomatopeiche. Imitare i versi degli animali per identificare i suoni dalle lettere. Disegnare e dipingere l'animale mentre ne imitiamo il verso.

2

Gioco delle frasi. Dai al bambino le parole sulle quali vuoi farlo esercitare e fagli formare delle frasi. Prima in forma orale, poi scritte per fargliele leggere. Per esempio, se vuoi lavorare sul suono C/Z, dagli parole come: zucchero, zoccolo, zattera, inzaccherare, cozzare, cozza, laccio, schizzo, succo...

3

Il gioco della ripetizione. Ripeti sequenze e frasi, e assegnagli un punteggio ogni volta che le pronuncia correttamente. Ad esempio "Furono felici e mangiarono pernici", "Cercare un ago in un pagliaio", ecc.

4

Gioco con oggetti e vocali. Per esercitarsi sulle vocali con i nomi degli oggetti che abbiamo in casa. Ad esempio, se vuoi praticare la /o/, cerca oggetti in casa che inizino per /o/e pronuncia il loro nome a voce alta.

5

Il gioco dell'indovinello. Cerca indovinelli la cui pronuncia e soluzione contengano i suoni sui quali vuoi far esercitare tuo figlio. Ad esempio, se per rafforzare la C/Z: Un bicchiere con manico pieno di tè, cioccolata o caffè, che si usa in casa è... (la tazza).

6

Giochi di scioglilingua. Gli scioglilingua sono molto divertente e piacciono ai bambini. Cerca scioglilingua divertenti per far esercitare tuo figlio sulla corretta pronuncia.

7

Giochi per computer. Su internet si trovano giochi interattivi per esercitarsi con parole e suoni. Sicuramente a tuo figlio piacerà moltissimo giocare insieme a te ai giochi che trovi per lui.

8

I giochi del logopedista. Affinché tuo figlio capisca che tu e il logopedista seguite lo spesso percorso, chiedi al logopedista di indicarti i giochi adatti a potenziare la corretta pronuncia di tuo figlio che potrete fare a casa. Per esempio, giochi allo specchio per imparare i movimenti facciali corretti, giochi per soffiare, giochi di respirazione... E qualsiasi altro gioco che il logopedista ritenga appropriato.

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Quali sono i giochi per curare la dislalia in casa, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Salute mentale.

Scrivi un commento su Quali sono i giochi per curare la dislalia in casa

Ti è piaciuto l'articolo?

Quali sono i giochi per curare la dislalia in casa
Immagine: bebesymas.com
Quali sono i giochi per curare la dislalia in casa

Torna su