Condividi

Perché starnutiamo?

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Perché starnutiamo?

Starnutendo espelliamo aria dai polmoni attraverso il naso e/o la bocca. Normalmente starnutiamo quando abbiamo qualche allergia o siamo raffreddati. Ma... sai davvero quali sono le cause dello starnuto? In questo articolo di unCome ti spiegheremo perché starnutiamo.

Potrebbe interessarti anche: Come evitare le allergie in primavera
Passi da seguire:
1

Il naso purifica l'aria che entra nei polmoni. Inspirando aria dal naso, questo la purifica perché arrivi pulita ai polmoni. Non sempre il naso può filtrare l'aria perché si trova con una barriera che fa sì che le membrane delle mucose si irritino e utilizzino come meccanismo di difesa lo starnuto.

Perché starnutiamo? - Passo 1
2

Quando siamo raffreddati il nostro naso si riempie di muco, ciò fa sì che l'aria non possa essere filtrata e scatena lo starnuto.

Perché starnutiamo? - Passo 2
3

Quando c'è una reazione allergica per esempio inalando polline succede la stessa cosa e ciò produce un nuovo starnuto.

Perché starnutiamo? - Passo 3
4

Anche quando l'aria è molto sporca, per esempio se si spazza una casa con molta polvere, accade lo stesso. Se ci tirassero in faccia del pepe o borotalco accadrebbe lo stesso.

Perché starnutiamo? - Passo 4

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Perché starnutiamo?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria La salute della famiglia.

Scrivi un commento su Perché starnutiamo?

Ti è piaciuto l'articolo?

Perché starnutiamo?
1 di 5
Perché starnutiamo?

Torna su