Condividi

Perché ho l'ematocrito basso

 
Di Chiara Perretti. Aggiornato: 26 ottobre 2017
Perché ho l'ematocrito basso

L'ematocrito si riferisce al tasso di globuli rossi che si trovano nel corpo in relazione alla quantità di sangue che abbiamo. Quando i suoi valori sono troppo bassi o alti può essere dovuto a varie patologie e condizioni di salute che è opportuno individuare per trattarle in maniera adeguata, pertanto, quando il risultato delle analisi del sangue non è soddisfacente su questo punto, è imprescindibile consultare un ematologo. Mentre l'esperto ti dà la sua diagnosi, su unCome.it ti rispondiamo alla domanda: perché ho l'ematocrito basso.

Potrebbe interessarti anche: Perché ho l'ematocrito alto

Livelli normali

Prima di determinare le cause per cui si ha l'ematocrito basso, è importante sapere quali sono i valori normali. Queste quantità possono variare leggermente da un laboratorio all'altro, ecco perché è importante prestare attenzione al riferimento del livello normale che si trova sempre negli esami del sangue. Tenendo conto di questo aspetto, i valori abituali sono spesso:

  • Donne: 36,1% a 44,3%
  • Uomini: 40,7% a 50,3%

Anemia

L'anemia si presenta quando la quantità di globuli rossi nel corpo si riduce in seguito a varie cause come la mancanza di ferro, vitamina B12, carenze di midollo osseo, tra gli altri. Questa condizione colpisce anche il livello di ematocrito nel corpo riducendolo. Individuare le cause dell'anemia e trattarla in maniera opportuna sarà fondamentale per garantire il benessere e la salute dei pazienti.

Perché ho l'ematocrito basso - Anemia

Carenza di nutrienti

Connesso a quanto spiegato nel passo precedente, quando una persona è malnutrita o ha carenze nutrizionali di elementi come ferro, vitamina B12, B6 o fosfato, i livelli di ematocrito diminuiscono e la salute del corpo si indebolisce.

Soddisfare queste carenze nutrizionali e seguire un'alimentazione adeguata è essenziale per garantire il recupero dell'organismo.

Perché ho l'ematocrito basso - Carenza di nutrienti

Emorragia o sanguinamento eccessivo

Anche un'emorragia o sanguinamento eccessivo dovuto a un incidente, lesione o trauma può provocare un rapido calo dei globuli bianchi, essendo il motivo per cui l'ematocrito è basso. Questo risultato è spesso facilmente reversibile con trasfusioni o il recupero del paziente.

Perché ho l'ematocrito basso - Emorragia o sanguinamento eccessivo

Eccesso di idratazione

La quantità di acqua di cui il corpo ha bisogno varia a seconda del clima in cui ci si trova e all'attività fisica che compiamo. In media si raccomanda di ingerire circa 2 litri al giorno ma l'importo può essere maggiore quando ci sono temperature estremamente elevate e troppa sudorazione.

Tuttavia, un eccesso di liquido può fare abbassare l'ematocrito allo stesso modo in cui la disidratazione può fare aumentare questi valori. Solo uno specialista potrà determinare se è questa la ragione dei risultati rilevati.

Perché ho l'ematocrito basso - Eccesso di idratazione

Distruzione dei globuli rossi

Varie condizioni di salute possono produrre la distruzione dei globuli rossi, non una malattia in sé ma un sintomo di una patologia. La revisione e la diagnosi da parte di un ematologo sarà essenziale per stabilire cosa produce la distruzione degli eritrociti e risolvere il problema.

Leucemia

Il cancro ai globuli bianchi, noto come leucemia, può colpire anche la percentuale di globuli rossi nel sangue facendo abbassare l'ematocrito. Determinare la presenza di questa patologia richiede ampi studi che saranno effettuati solo quando ci siano indicatori che permettano di sospettare di questa condizione.

Poiché l'ematocrito basso può essere dovuto a varie cause, un controllo medico è imprescindibile per determinare la ragione del calo di questi valori.

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Perché ho l'ematocrito basso, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Malattie ed effetti collaterali.

Scrivi un commento su Perché ho l'ematocrito basso

Ti è piaciuto l'articolo?

Perché ho l'ematocrito basso
1 di 5
Perché ho l'ematocrito basso

Torna su