Condividi

Cos'è la megalomania?

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 24 ottobre 2017
Cos'è la megalomania?

Nel corso della storia, sono stati molti i personaggi considerati megalomani per il loro desiderio di superiorità e grandezza, come Giulio Cesare o Napoleone. La megalomania è, infatti, un disturbo della personalità che causa idee deliranti e altre alterazioni nella condotta.

È comune che ne siano affette le persone altamente narcisiste, che possono persino occupare posizioni di rilievo in vari settori della società, come quello politico o sociale. Se vuoi capire meglio cos'è la megalomania, quali sono i sintomi e i trattamenti, non esitare e leggi questo articolo di unCome.

In cosa consiste la megalomania?

Si intende per megalomania il disturbo mentale che causa deliri di grandezza, onnipotenza, potere e ricchezza. Le persone affette da questo stato psicopatologico hanno l'ossessione compulsiva di avere tutto sotto controllo, un'"ossessione per ciò che è grande".

Tra i megalomani si trovano da un lato coloro che hanno caratteristiche o disturbi della personalità megalomaniaci a causa di uno sviluppo eccessivo del narcisismo e dell'autostima, che porta il loro cervello ad alterare la realtà. Dall'altro lato, vi sono coloro che soffrono di un disturbo megalomaniaco come la florida ideazione delirante; se questa alterazione nella condotta si protrae per oltre un mese, la persona in questione inizia a condurre la propria vita basandosi su idee deliranti e non è in grado di riconoscere nessun'altra realtà.

Cos'è la megalomania? - In cosa consiste la megalomania?

Quali sono i sintomi della megalomania?

In molte occasioni, è molto difficile capire che una persona soffre di un grave disturbo della personalità come la megalomania, soprattutto se l'individuo in questione non ritiene di avere un problema. Va inoltre rilevato che può essere legata ad altri disturbi mentali come la psicopatologia o il disturbo bipolare. Tuttavia, alcuni degli aspetti più comuni tra le persone affette da disturbi megalomani o megalomania sono:

  • Idee deliranti
  • Sentirsi grandi e superiori.
  • Narcisismo
  • Socialmente questi individui possono essere ben visti e riuscire ad occupare posizioni di rilievo, ad esempio diventare politici.
  • Normalmente non causano empatia.
  • Complessi di inferiorità o superiorità, a seconda del caso.
Cos'è la megalomania? - Quali sono i sintomi della megalomania?

Qual è il trattamento della megalomania?

Per quanto riguarda il modo per curare la megalomania, saranno gli psicologi e psichiatri a valutare ciascun caso, nonché a decidere il trattamento più adeguato. Normalmente, il primo passo è far capire alla persona che le sue convinzioni e idee non sono fondate e aiutarla a guardare in faccia alla realtà. È anche possibile che vengano prescritti dei farmaci come i neurolettici, per cercare di ridurre l'intensità delle idee deliranti.

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Cos'è la megalomania?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Salute mentale.

Scrivi un commento su Cos'è la megalomania?

Ti è piaciuto l'articolo?

Cos'è la megalomania?
1 di 3
Cos'è la megalomania?

Torna su