Condividi
Condividi in:

Controindicazioni delle bacche di Goji

Passo per passo
 
Controindicazioni delle bacche di Goji

Di certo avrai già sentito parlare delle bacche di Goji, dei piccoli frutti rossi provenienti dall'oriente che hanno guadagnato grande popolarità grazie ai loro effetti antiossidanti e alle potentissime proprietà dimagranti che vengono loro attribuite. Si possono inserire in moltissime ricette, prendere come succo o tisana e persino consumarle in estratti liquidi o capsule, ma sai se la loro assunzione è realmente sicura? Anche se non sono stati constatati gravi effetti collaterali, è fondamentale garantire che siano adatte per il nostro stato di salute prima di iniziare ad assumerle. Continua a leggere questo articolo di unCome.it, in cui ti spieghiamo quali sono le controindicazioni delle bacche di Goji.

Potrebbe interessarti anche: Quali sono i benefici delle bacche di Goji
Istruzioni:
1

Il consumo delle bacche di Goji è andato crescendo nel tempo e questi piccoli frutti rossi orientali sono diventati una scelta molto popolare per migliorare la salute dell'organismo in generale e, in particolare, per favorire la perdita di peso. Forniscono molteplici proprietà, tra cui spiccano quelle antiossidanti, eccellenti per proteggere il cuore e prevenire le malattie cardiovascolari, quelle che aiutano a ridurre il glucosio nel sangue e i livelli alti di colesterolo, quelle che favoriscono la pulizia e disintossicazione del fegato, quelle che rafforzano il sistema immunitario o quelle che prevengono l'invecchiamento della pelle, tra le altre.

Come anticipato, si tratta anche di uno degli integratori più apprezzati al momento per riuscire a perdere i chili di troppo. Ciò si deve alle loro proprietà dimagranti, perché aiutano a ridurre l'appetito, sono diuretiche e depurative, favoriscono la combustione di grasso e diminuiscono la voglia che puoi sentire per il cibo in vari momenti del giorno. Se vuoi sapere come consumarle a tale scopo, ti invitiamo a leggere l'articolo Come consumare le bacche di Goji per dimagrire.

2

Nonostante tutti i vantaggi che sono stati loro attribuiti, è necessario essere al corrente delle eventuali controindicazioni delle bacche di Goji che ti mostriamo nelle prossime righe. Insieme ad altri prodotti o supplementi naturali, è opportuno informarsi su eventuali effetti negativi e conoscere i casi in cui il loro consumo potrebbe rivelarsi controproducente per la salute. Pertanto, sia che tu voglia includerle nelle tue ricette, prenderle in succo, in tisana o addirittura acquistare le capsule con l'estratto di bacche di Goji, aumenta le precauzioni e consulta il medico o dietologo se hai qualche dubbio in proposito.

3

In generale, le controindicazioni delle bacche di Goji non includono effetti collaterali gravi dopo averle consumate e sono un prodotto naturale abbastanza sicuro. In ogni caso, una delle principali controindicazioni è che la loro assunzione può interagire con i medicinali anticoagulanti rendendo nulla la loro efficacia. Ciò si deve al fatto che le bacche di Goji hanno proprietà anticoagulanti e, insieme al medicinale in questione, potrebbero arrivare a provocare un sangue molto liquido e pertanto aumentare il rischio di emorragie.

Il loro consumo non è raccomandato ai pazienti che stiano prendendo medicinali per l'ipertensione o per controllare il glucosio nel sangue, dal momento che è possibile che potenzino gli effetti di tali farmaci. Se sei in questa situazione, è indispensabile parlarne prima con il medico.

4

Anche se non sono stati studiati i possibili effetti che potrebbe portare il consumo delle bacche di Goji sulla madre e il feto, non è opportuno prenderle durante la gravidanza senza consultare il ginecologo in precedenza. Ciò è particolarmente importante per non mettere a rischio la salute del feto e della futura mamma in gravidanza e prevenire eventuali e impreviste controindicazioni delle bacche di Goji.

Inoltre, se stai allattando il tuo bambino e sei nel periodo di allattamento, dovrai informarti se il loro consumo è opportuno o meno nel tuo caso particolare.

5

D'altro canto, troviamo che le bacche di Goji sono controindicate per le persone che soffrono di allergia al polline, dato che il loro consumo potrebbe comportare un certo tipo di complicazione di salute a causa della prossimità del frutto ai fiori.

Inoltre, chi non tollera bene le solanacee dovrà stare attento perché questi frutti rossi appartengono alla stessa famiglia di ortaggi come le melanzane, i pomodori, i peperoni, le patate, ecc.

6

Oltre alle controindicazioni delle bacche di Goji, devi sapere che talvolta la loro assunzione può causare alcuni effetti collaterali. Alcuni consumatori hanno affermato che, in particolare, il conservante E220 ha provocato diarrea, nausea e dolori di testa. Per questo, al momento di comprarle, si raccomanda di assicurarsi che non abbiano questo conservante nella composizione.

Altri hanno indicato, dopo il consumo, di aver sperimentato cambiamenti nel sonno, presentando insonnia e difficoltà a riposare in modo adeguato. Se è il tuo caso, si consiglia di prendere le bacche di Goji di mattina per evitare il problema.

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Controindicazioni delle bacche di Goji, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Medicinali ed integratori.

Commenti (0)

Scrivi un commento su Controindicazioni delle bacche di Goji

Ti è piaciuto l'articolo?

Controindicazioni delle bacche di Goji
1 di 7
Controindicazioni delle bacche di Goji