Condividi

Come spiegare l'aumento dei globuli bianchi

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 26 settembre 2017
Come spiegare l'aumento dei globuli bianchi
Immagine: enciclopedia encarta

I globuli bianchi o leucociti si occupano di difendere l'organismo dalla presenza di virus, infezioni e qualsiasi agente esterno che possa rappresentare una minaccia per la salute. A causa della loro importante funzione, avere un buon livello di globuli bianchi è fondamentale, ma quando i valori sono più alti del dovuto è importante andare da uno specialista per determinare la causa dell'aumento e determinare lo stato di salute. Su unCome.it in questo articolo parliamo di come spiegare l'aumento dei globuli bianchi.

Potrebbe interessarti anche: Come aumentare i globuli bianchi

Vari tipi di globuli bianchi

Prima di affrontare le possibili cause per cui i globuli bianchi sono alti, è importante distinguere tra i vari tipi di leucociti esistenti, perché ognuno ha un livello di conteggio che deve essere mantenuto per garantire la salute. Quindi possiamo trovare:

  • I linfociti: producono anticorpi e distruggono le cellule anomale.
  • I monociti: si occupano di fagocitare, cioè mangiare diversi organismi o resti cellulari.
  • I neutrofili: sono i più abbondanti del gruppo, come i monociti effettuano la fagocitosi degli organismi come funghi e batteri.
  • I granulociti basofili: sono i meno abbondanti nel sangue, partecipano ai processi di risposta immunitaria favorendo il rilascio di sostanze come l'istamina o la serotonina.
  • I granulociti eosinofili: oltre a fagocitare, questi leucociti sono responsabili di regolare la risposta allergica e le reazioni di ipersensibilità che si producono alla presenza di un organismo estraneo nel corpo.

I livelli dei globuli bianchi

Per essere completamente sani ogni microlitro di sangue deve contenere tra 4.000 e 11.000 globuli bianchi, anche se alcuni esperti indicano che i valori massimi si collocano tra 10.000 e 10.500 a seconda dell'età, per cui tale limite è a giudizio del laboratorio. Si dice che il conteggio di leucociti è elevato quando si superano gli 11.000 per microlitro di sangue.

Il numero elevato di globuli bianchi è conosciuto come leucocitosi e indica che il nostro corpo sta lottando contro un virus o infezione, sia in modo temporaneo oppure cronico, nel caso di malattie gravi. È essenziale scoprire quali sono le cause dell'aumento dei globuli bianchi per avviare il trattamento opportuno.

Possibili cause dell'aumento dei globuli bianchi

I leucociti alti nel sangue possono essere dovuti a:

  • Infezioni, virus o batteri. Quando prendiamo l'influenza, un virus o un'infezione, il corpo reagisce aumentando il livello dei globuli bianchi per combattere gli agenti estranei e mantenere la salute.
  • L'anemia può generare l'aumento dei globuli bianchi.
  • Situazioni di stress grave sono altrettanto responsabili dell'aumento dei leucociti.
  • Il consumo di un certo tipo di medicinali, droghe o stupefacenti.
  • Reazioni allergiche gravi che mettono il nostro sistema di difese in allarme.
  • La presenza di tumori o leucemia provoca livelli alti dei globuli bianchi.
  • Malattie infiammatorie come l'artrite reumatoide.
  • Anche le malattie come il morbillo, la mielofibrosi o la pertosse producono un aumento dei linfociti.

Cosa fare se ho i globuli bianchi alti?

Se hai qualche malattia virale, batterica o infettiva o sei appena uscito da una situazione di questo tipo, è normale avere i globuli bianchi alti. Non appena il virus, il batterio o l'infezione saranno controllati gli stessi torneranno alla normalità.

Se non hai subito nessuna malattia di questo tipo di recente e, dopo le analisi del sangue, trovi i valori dei leucociti alti, è importante andare da un medico ematologo per effettuare un controllo degli esami e una revisione profonda, per individuare l'origine dell'aumento dei globuli bianchi nel tuo corpo. Solo uno specialista può determinare la causa di questa condizione e il trattamento appropriato da seguire.

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come spiegare l'aumento dei globuli bianchi, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Malattie ed effetti collaterali.

Scrivi un commento su Come spiegare l'aumento dei globuli bianchi

Ti è piaciuto l'articolo?

Come spiegare l'aumento dei globuli bianchi
Immagine: enciclopedia encarta
Come spiegare l'aumento dei globuli bianchi

Torna su