Condividi
Condividi in:

Come sopportare il caldo in estate

Passo per passo
Valutazione: 5 (3 voti)
condiviso 1 volta
 
Come sopportare il caldo in estate

Con l'arrivo dell'estate e delle alte temperature, è sempre necessario prendere misure per combattere il caldo ed evitare che questo abbia conseguenze negative per la salute. Inoltre, esistono determinati gruppi a rischio che devono essere ancora più cauti, come nel caso delle persone anziane o dei bambini. Per non farti cogliere impreparato, in questo articolo di unCome, ti spieghiamo in dettaglio alcuni consigli su come sopportare il caldo in estate.

Potrebbe interessarti anche: Come rinfrescarsi d'estate
Istruzioni:
1

Al momento di sopportare il caldo dell'estate, va tenuto in considerazione che varierà molto a seconda dell'area geografica in cui vivi, poiché esistono zone molto più calde di altre. Ciononostante, i fattori da tenere presenti sono gli stessi per tutti e dovranno prestare particolare attenzione i gruppi a rischio come gli anziani, i bambini e i malati...

Immagine: resegoneonline.it
2

Quindi, è indispensabile evitare uscire di casa e fare attività fisiche durante le ore di maggiore insolazione, cioè nelle ore centrali della giornata: dalle 12 alle 16. Se devi farle obbligatoriamente, dovrai indossare abiti leggeri e di colori chiari; scarpe che consentano ai piedi di traspirare e si raccomanda di proteggere la testa con berretti o cappelli e portare occhiali da sole. Con questo aiuteremo a prevenire l'insolazione o colpo di calore.

3

Anche fare in modo che la casa sia fresca ci aiuterà a contrastare gli effetti negativi del calore. A tal fine, dovrai: chiudere porte e finestre durante le ore con maggior incidenza dei raggi solari, potrai ricorrere a ventilatori e aria condizionata (sempre in modo responsabile), aprire di sera per far ventilare...

4

Sarà indispensabile anche bere molti liquidi per restare idratati, poiché le alte temperature facilitano la disidratazione oltre ad avere gravi conseguenze sulla salute. Quindi, si raccomanda l'assunzione di almeno due litri di acqua al giorno ma puoi anche rinforzare con succhi naturali, latte, ecc.

È fondamentale bere prima di avere sete.

5

Anche gli elettrodomestici e altri apparecchi elettronici sono una fonte di caldo di per sé, per cui dovrai scollegare tutto ciò che non stai utilizzando. Così come si raccomanda di non cucinare né lavare la biancheria durante le ore di più caldo, poiché creeremo più umidità nell'ambiente e, pertanto, aumenterà la sensazione di caldo.

6

All'ora di pranzo, si raccomanda di scegliere piatti freschi e leggeri, che ti aiuteranno a non sentirti pesante, né apporteranno troppe calorie. Alcuni esempi che puoi preparare sono: insalate, creme, zuppe fredde, frullati... ma puoi vedere qui anche quali sono le migliori ricette per l'estate.

7

Cerca attività rinfrescanti, come può essere andare in spiaggia o in piscina a fare un bagno, per abbassare in modo naturale la temperatura corporea. Se non hai l'aria condizionata a casa, una buona opzione può essere visitare centri commerciali, andare al cinema, ecc. dove potrai mantenerti fresco.

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come sopportare il caldo in estate, ti consigliamo di visitare la nostra categoria La salute della famiglia.

Commenti (0)

Scrivi un commento su Come sopportare il caldo in estate

Ti è piaciuto l'articolo?

Come sopportare il caldo in estate
Immagine: resegoneonline.it
1 di 5
Come sopportare il caldo in estate