Condividi

Come scegliere le scarpe per la terza età

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 20 settembre 2017
Come scegliere le scarpe per la terza età

Scegliere bene le scarpe per la terza età assume particolare importanza, dato che man mano che si invecchia i disturbi dei piedi e le affezioni podali diventano più frequenti. In questa fase, molti pazienti richiedono l'uso di scarpe ortopediche, essendo questa l'opzione migliore per la cura e il benessere dei piedi. Oggi esiste un'infinità di modelli di scarpe ortopediche da donna e da uomo tra i quali è possibile trovare il più adatto per ciascun caso. Su unCome te offriamo alcuni consigli su come scegliere le scarpe per la terza età.

Passi da seguire:
1

Le scarpe per la terza età devono garantire una buona salute dei piedi in qualsiasi momento, essere sicure, adattarsi ai piedi e consentire facilità di movimento senza causare lesioni o disagi.

2

È importante scegliere le scarpe che si adattino maggiormente alla condizione di ciascun paziente. Per questo motivo, è necessario prendere in considerazione le affezioni podali di ogni paziente. Per esempio, molte donne anziane soffrono di deformazioni delle dita dei piedi o alluce valgo, pertanto, possono necessitare scarpe ortopediche da donna di larghezza speciale. In questo modo, evitano qualsiasi tipo di sfregatura, ferite e la comparsa di nuove callosità o durezze.

3

Le scarpe adeguate per la terza età devono sempre adattarsi ai piedi, garantendo così la massima comodità. È fondamentale prestare attenzione alla lunghezza delle scarpe e verificare che disponga di sufficiente spazio tra il dito più lungo del piede e la punta.

4

Un altro aspetto da considerare nella scelta delle scarpe per la terza età è stabilità e ammortizzazione delle scarpe. Controlla che le scarpe dispongano di una buona parte posteriore che sia stabile e, inoltre, di una buona ammortizzazione per evitare possibili cadute nonché lesioni alle articolazioni.

5

Gli anziani affetti da qualsiasi tipo di disturbi della circolazione, in particolare, devono scegliere scarpe ortopediche che siano leggere, flessibili e che rimangano un po' larghe. In effetti, molte delle scarpe ortopediche da donna e da uomo che possiamo trovare sono progettate con una forma più ampia, la quale consente al contempo l'inserimento di solette ortopediche.

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come scegliere le scarpe per la terza età, ti consigliamo di visitare la nostra categoria La salute della famiglia.

Scrivi un commento su Come scegliere le scarpe per la terza età

Ti è piaciuto l'articolo?

Come scegliere le scarpe per la terza età
Come scegliere le scarpe per la terza età

Torna su