Condividi

Come risolvere il mal di schiena con fonti di calore calde e fredde

Di Giorgio Gattoni. Aggiornato: 16 novembre 2017
Come risolvere il mal di schiena con fonti di calore calde e fredde

Almeno una volta nella vita vi sarà capitato di soffrire di mal di schiena. È un dolore che può essere il risultato di attività fisica, infortuni, osteoporosi, artrite o altre cause fisiche o mediche alla spina dorsale. Applicare ghiaccio o fonti di calore sulla schiena può offrire un sollievo temporaneo al dolore. Il freddo del ghiaccio riduce l'infiammazione mentre il calore può ridurre i sintomi dolorosi e aumentare la circolazione del sangue. Vediamo quindi in questo articolo di uncome.it, come alleviare il mal di schiena con fonti di calore calde e fredde.

Potrebbe interessarti anche: Come dormire con il mal di schiena
Passi da seguire:
1

Avvolgete un asciugamano attorno a una borsa del ghiaccio o una fasciatura fredda e mettetela sulla schiena. Bisognerà farlo non appena si sente dolore.

2

Usate la borsa del ghiaccio per circa 15 minuti. Uste la terapia del ghiaccio tutte le volte che volete per migliorare il dolore alla schiena.

3

Mettete una fasciatura calda o un cuscinetto per aiutare a rilassare i muscoli della schiena. L'uso di fonti di calore è consigliato per non più di dieci minuti. Avvolgete il vostro cuscinetto caldo in un asciugamano. Ciò eviterà bruciature.

4

Risciacquate la schiena con acqua tiepida. I bagni di acqua tiepida possono aiutare a diminuire il dolore muscolare.

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come risolvere il mal di schiena con fonti di calore calde e fredde, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Malattie ed effetti collaterali.

Consigli
  • La terapia del calore va seguita per un paio di giorni dopo quella del freddo.
  • Evitate di dormire con cuscini elettrici riscaldati perchè possono creare problemi nervomuscolari.
  • Se i sintomi non migliorano dopo alcuni giorni di terapia, consultate un medico.

Scrivi un commento su Come risolvere il mal di schiena con fonti di calore calde e fredde

Ti è piaciuto l'articolo?

Come risolvere il mal di schiena con fonti di calore calde e fredde
Come risolvere il mal di schiena con fonti di calore calde e fredde

Torna su