Condividi

Come incoraggiare una persona triste

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Come incoraggiare una persona triste

Tutti, qualche volta, siamo tristi. Se ti è successo, certamente saprai l'importanza che ha avere qualcuno al tuo fianco ad ascoltarti, a empatizzare con te e ad aiutarti a vedere le cose da un altro punto di vista. Quando una persona è triste o abbattuta, nella maggior parte dei casi ha bisogno di qualcuno che la incoraggi e le faccia vedere le cose buone e divertenti che ci sono nella sua vita, distraendolo dai suoi problemi. Conosci qualcuno che è triste? Su unCome.it vogliamo orientarti con questi consigli su come incoraggiare una persona triste.

Passi da seguire:
1

Ascoltalo. A volte una persona triste non sta cercando la risposta o soluzione ai suoi problemi, forse ha solo bisogno di essere ascoltata. Verifica il motivo che la rende triste, se ha bisogno di essere ascoltata e di affetto non esitare a stare al suo fianco.

2

Consigli per mantenere una conversazione con la persona che è triste e senta davvero stai ascoltando e ti interessa molto:

  • Non la interrompere mentre ti racconta ciò che le succede. Limitati ad ascoltare e annuire.
  • Sii davvero interessato a quanto sta accadendo. È probabile che, se succedesse a te non gli daresti tanta importanza, ma bisogna empatizzare mettendoti nei suoi panni e dandogli l'importanza che l'altra persona gli dà.
  • Parla quando vedi che l'interlocutore ti chiede un'opinione o credi sia giunto il momento di farlo, ma senza interrompere la discussione.
  • Mentre la ascolti, falle vedere che non è un peso e che veramente sei interessato a quanto dice. Perché se nota che pensi ad altre cose o che non la ascolti, inizierà a diffidare di te.
3

Chiedile cose per sapere che ti interessa come si sente: per esempio "questo come ti fa sentire?", "C'è qualcosa che posso fare per aiutarti?". Non avere manie di protagonismo, concentrati in ciò che accade alla persona che cerchi di incoraggiare.

4

Da' consigli se la persona te lo chiede. In alcuni casi non vogliono consigli, solo una spalla amica. Ma se te lo chiede pensa a quale sarebbe il modo migliore per aiutarla. Se non sai come farlo, pensa a qualcuno che possa aiutarla e diglielo. Se necessario, potresti darle persino il telefono di qualche specialista perché la orienti.

5

Se la persona che cerchi di incoraggiare è pessimista, tu devi essere ottimista. Guarda il lato positivo della vita, e soprattutto, falle vedere che il bicchiere è mezzo pieno e non mezzo vuoto.

6

Proponi qualche attività divertente per eliminare i suoi pensieri negativi. Talvolta solo passeggiando o andare da qualche parte con un buon clima può cambiare il suo atteggiamento. Altre opzioni potrebbero anche essere: fare sport insieme o andare a mangiare fuori.

7

Falla sorridere con aneddoti divertenti, battute o barzellette che vanno bene in quel momento. Le battute devono essere su te stesso, non provare a farle all'altra persona perché, essendo triste, può essere un poco sensibile e sentirsi offesa. Il sorriso e la risata sono le migliori medicine.

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come incoraggiare una persona triste, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Salute mentale.

Scrivi un commento su Come incoraggiare una persona triste

Ti è piaciuto l'articolo?

Come incoraggiare una persona triste
Come incoraggiare una persona triste

Torna su