Condividi

Come fare suffumigi

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Come fare suffumigi
Immagine: dejatver.com

I suffumigi sono inalazioni di vapore d'acqua che ammorbidiscono, inumidiscono e aboliscono le mucosità di naso, gola, bronchi e orecchio interno. Tu stesso puoi preparare a casa i suffumigi: è un rimedio casalingo e naturale che ti aiuterà quando hai del muco. Di seguito, ti mostriamo passo dopo passo come preparare i suffumigi.

Avrai bisogno di:
Potrebbe interessarti anche: Come fare il gel di aloe vera
Passi da seguire:
1

Fai bollire 2 litri di acqua in una pentola.

2

Prendi alcune delle seguenti erbe medicinali e fanne una miscela: timo, pino, eucalipto, rosmarino, camomilla, tè e origano.

3

Posiziona la pentola chiusa su un tavolo e aggiungi 2 cucchiai della miscela che hai fatto con le erbe medicinali. Torna a chiudere la pentola.

Come fare suffumigi - Passo 3
4

Posiziona il paziente seduto con la testa inclinata sulla pentola. Copri la testa e la parte del busto con un asciugamano grande affinché non si disperda il vapore dai lati.

Come fare suffumigi - Passo 4
5

Apri leggermente la pentola affinché il paziente non bruci e comincia a inalare il vapore. Ogni volta che il vapore diminuisce, apri maggiormente il coperchio. Alla fine apri completamente. Questo vapore può durare circa 20 minuti.

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come fare suffumigi, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Vita salutare.

Consigli
  • Questi stessi vapori si possono fare con una miscela di oli essenziali invece delle erbe medicinali. Se lo farai con gli oli, dovrai fare una miscela con alcuni tra questi: pino, timo, albero del tè, niaouli e origano. Dovrai usare 6 gocce di oli essenziali e aggiungendole a due a due durante l'inalazione dei vapori.
  • Se, mentre fai i suffumigi ti senti un po' soffocare, cambia l'asciugamano con uno più sottile che lascia traspirare di più.
  • È importante che l'inalazione sia alternata, vale a dire, dapprima dalla bocca e poi dal naso (prima una narice e poi l'altra). Così lascerai che il vapore raggiunga tutte le parti.
  • Non fare i suffumigi se hai la febbre alta.

Scrivi un commento su Come fare suffumigi

Ti è piaciuto l'articolo?

Come fare suffumigi
Immagine: dejatver.com
1 di 3
Come fare suffumigi

Torna su