Come evitare la stitichezza

Come evitare la stitichezza
Immagine: diarioportal.com

Quando i nostri intestini non si muovono in modo regolare e ci vediamo impossibilitati ad evacuare con la frequenza normale, si dice che stiamo soffrendo di stitichezza. Questa condizione è molto scomoda e fastidiosa, poiché genera infiammazione e dolori addominali che possono arrivare a interferire con la vita quotidiana dei pazienti. Evitare la stitichezza è possibile se realizziamo alcuni sostanziali cambiamenti nella nostra routine per migliorare anche la nostra salute. Su unCome.it ti spieghiamo come evitare la stitichezza e sentirti molto meglio.

Passi da seguire:
1

I movimenti regolari dell'intestino possono essere alterati da quattro fattori fondamentali:

  • Una dieta povera di fibre
  • Poca assunzione d'acqua
  • Stile di vita sedentario
  • Ritardo o rinvio del momento di andare in bagno
2

Prendendo in considerazione queste quattro cause fondamentali per evitare la stitichezza, il primo passo è rivedere la nostra dieta. Le persone sane che conducono una dieta equilibrata e variata spesso hanno un transito intestinale regolare ma chi segue diete povere di sostanze nutritive spesso soffre di stitichezza. Per aggiungere più fibra alla dieta ti raccomandiamo:

  • Consuma alimenti ricchi di fibre come i cereali integrali, la frutta fresca con la buccia e i vegetali freschi. Segui le raccomandazioni della piramide alimentare e conduci una dieta con le porzioni suggerite.
  • Scegli sempre i cereali e i prodotti integrali rispetto a quelli raffinati o lavorati, in questo modo aggiungerai la fibra necessaria alla tua dieta.
  • Scegli i carboidrati complessi rispetto a quelli semplici, poiché dispongono di un grande apporto di fibra.
3

Chi consuma poca acqua al giorno spesso soffre di stitichezza. Ciò è dovuto al fatto che il liquido favorisce i movimenti intestinali regolari, fondamentale per andare in modo adeguato al bagno. Se vuoi evitare la stitichezza bevi più acqua ogni giorno, almeno 1,5 litri al giorno, di più se pratichi attività fisica in maniera regolare o si vivi in un clima molto caldo.

4

L'attività fisica non solo fa bene alla nostra linea ma anche beneficia in molti modi la nostra salute. Uno dei principali vantaggi dell'esercizio è che ci aiuta a favorire e regolare il movimento intestinale evitando la stitichezza. Le persone sedentarie sono più soggette alla stitichezza rispetto a chi fa esercizio spesso. Ecco perché cominciare a fare esercizio quotidiano adatto alla tua età e resistenza, è essenziale per migliorare la salute gastrointestinale.

5

Un'altra delle condizioni che favorisce la stitichezza è ritardare o rinviare il momento di recarsi in bagno. Quando si sente il bisogno di defecare dobbiamo andare in quel momento in bagno, perché se si rinvia non solo si dà il la alla stitichezza ma sperimenteremo anche una situazione di infiammazione e fastidi allo stomaco che possono farci sentire molto male.

Alcuni esperti raccomandano di stabilire orari per recarsi in bagno, preferibilmente alle prime ore del mattino. In questo modo garantiamo la nostra salute intestinale ed evitiamo la costipazione.

6

Se hai applicato tutti questi cambiamenti nella tua routine in modo costante e nonostante ciò non riesci a evitare la stitichezza, è importante visitare un gastroenterologo per una controllo completo che ti aiuti a capire la causa della costipazione. Allo stesso modo, se la situazione è sorta in maniera improvvisa e senza motivo apparente, è anche opportuno consultare il medico.

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come evitare la stitichezza, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Malattie ed effetti collaterali.