Condividi

Come curare la gengivite

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 19 gennaio 2017
Come curare la gengivite
Immagine: ortodoncia-invisible.blogspot.com

La gengivite è il processo di infiammazione delle gengive che provoca malessere e sangue dalle stesse. Si tratta di un processo reversibile che può essere curato e fare in modo che le gengive ritornino al loro stato normale. Attenzione: se non si cura, causerà malattie più complesse con alcuni effetti collaterali per la propria salute. Affinché ciò non accada, su unCome.it ti indichiamo come curare la gengivite.

Potrebbe interessarti anche: Come curare la parodontite
Passi da seguire:
1

La gengivite colpisce più di un quarto della popolazione. È causata da una cattiva igiene orale, per mancanza di un'educazione adeguata su questo punto. Se l'igiene è costante, puoi evitare la comparsa e lo sviluppo di questo problema. Anche se una cattiva igiene orale è la causa più comune, vi sono anche altri fattori che possono causare la gengivite: squilibri ormonali, carenze nutrizionali, crescita delle mole del giudizio o lo stress.

2

La gengivite si presenta per la comparsa di batteri che si installano nella bocca e si introducono tra i denti e le gengive provocando il fastidio e tutte le conseguenze che ne derivano.

3

È necessario andare da uno specialista, il quale indicherà i rimedi e passi da seguire, poiché secondo la gravità della gengivite, si procederà a una pulizia orale speciale, senza dolore, per cominciare a curare la zona.

4

Lo specialista indicherà quali prodotti possono servire a migliorare le gengive. Devi seguire rigorosamente le sue indicazioni per migliorare il loro stato e far sì che la tua bocca non abbia tanto fastidio né emorragie.

5

È consigliabile iniziare a curare l'igiene orale con qualche dentifricio specifico per la gengivite che lo stesso specialista ti raccomanderà. Inoltre, un liquido speciale per sciacquare la bocca un paio di volte al giorno, il quale aiuterà a eliminare i batteri e a sanare possibili ferite.

6

È consigliabile eseguire la pulizia con uno spazzolino morbido o medio, facendo una pressione media mentre si compiono movimenti dalla gengiva fino alla base del dente. Ciò contribuirà alla pulizia delle gengive e al loro miglioramento.

7

Per prevenire e affrontare la gengivite è altamente consigliabile usare il filo dentale, soprattutto dopo i pasti. Così si elimineranno i resti di cibo e si eviteranno le infezioni.

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come curare la gengivite, ti consigliamo di visitare la nostra categoria La salute della famiglia.

Consigli
  • Consulta sempre il tuo dentista.

Scrivi un commento su Come curare la gengivite

Ti è piaciuto l'articolo?

Come curare la gengivite
Immagine: ortodoncia-invisible.blogspot.com
Come curare la gengivite

Torna su