Come curare l'orchite e l'epididimite

Come curare l'orchite e l'epididimite

L'orchite e l'epididimite possono essere sia di carattere acuto che cronico. Si tratta dell'infiammazione del tessuto connettivo dei testicoli e dell'epididimo. Le due affezioni si presentano normalmente insieme, ma possono verificarsi anche separatamente.

Generalmente sono disturbi che si verificano dopo una blenorragia o altre malattie come gli orecchioni, la sifilide e la tubercolosi. Gli uomini che ne sono affetti presentano arrossamento dello scroto, gonfiore testicolare e dolore, sia al tatto sia senza. L'attacco in forma acuta si verifica subito e dura tra i 10 e i 25 giorni. Quando non viene curato adeguatamente può diventare cronico.In quest'articolo ti suggeriamo rimedi fai da te per curare l'orchite e l'epididimite.

Avrai bisogno di:
Passi da seguire:
1

L'uomo malato deve stare a riposo disteso a letto con lo scroto fasciato. Per mantenerlo in sospensione si possono infilare batuffoli di cotone per tenere sollevati i testicoli.

2

Il malato deve seguire una dieta vegetariana con aggiunta di uova e latticini, in cui abbondino alimenti come verdure, insalate e frutta.

3

Risulta consigliabile e fruttuoso fare un giorno di digiuno ogni settimana.

4

É necessario mantenere l'intestino vuoto. Per questo il malato dovrebbe prendere dei lassativi o dei purganti per facilitare l'evacuazione.

Si possono fare impacchi d' acqua con timo e due spicchi d'aglio tritati e bolliti come un decotto.

5

Bisogna farsi due bagni vitali (si tratta di immergere la parte genitale e il basso ventre, si può fare in un catino o bidè) al giorno della durata di 5 minuti. Un bagno bisogna farlo a digiuno, l'altro prima di cenare. L'acqua del bagno deve essere la più fredda possibile.

6

Dopo aver terminato il bagno del mattino bisogna prendere un paio di pastiglie di cloruro di magnesio.

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come curare l'orchite e l'epididimite, ti consigliamo di visitare la nostra categoria La salute della famiglia.

Consigli
  • Se l'orchite è cronica dovrete continuare il trattamento sempre.