Condividi

Come curare l'angina pectoris

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 19 gennaio 2017
Come curare l'angina pectoris

In più di qualche occasione sicuro che hai sentito pronunciare la parola angina pectoris, sia perché qualche familiare o amico ne ha sofferto o perché l'hai sentito nominare tra le notizie.L'angina pectoris è una nevralgia o disturbo del cuore caratterizzato dalla presenza di attacchi di dolore al cuore e che si possano diffondere in diverse zone come il collo, lo sterno e il braccio sinistro. Il paziente ha palpitazioni forti, nausea e può perfino perdere conoscenza.Si tratta di una patologia che può essere causata da un eccesso di forti emozioni, sforzi e altre cause analoghe.Continua a leggere questo articolo in quanto ti illustriamo come trattare la angina pectoris.

Avrai bisogno di:
Potrebbe interessarti anche: Sintomi dell'angina pectoris
Passi da seguire:
1

Quando il paziente ha un attacco, bisogna applicare garze fredde nella zona superiore del cuore. Le garze vanno cambiate man mano che si riscaldando.

2

Quando si applicano le garze fredde sul cuore, occorre anche fare dei bagni, alternando quelli molto caldi a quelli freddi, bagnando braccia, mani, gambe e piedi.

3

Il paziente deve abbandonare le cattive abitudini, nel caso in cui ne abbia, come il tabacco e l'alcol.

4

Bisogna evitare gli ambienti contaminati ed è altamente raccomandabile respirare aria pulita e pura.

5

Il paziente deve seguire una dieta ricca di verdura. Soprattutto quando si trova nella fase più acuta della patologia, vale a dire, quando ha attacchi piuttosto frequenti.

6

Dopo un po' di tempo, quando il paziente sta meglio e ha recuperato la sua salute, deve continuare a seguire un'alimentazione sana in cui siano presenti molta verdura e frutta fresca.

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come curare l'angina pectoris, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Malattie ed effetti collaterali.

Scrivi un commento su Come curare l'angina pectoris

Ti è piaciuto l'articolo?

Come curare l'angina pectoris
Come curare l'angina pectoris

Torna su