Condividi

Come alimentarsi durante la menopausa

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Come alimentarsi durante la menopausa

Anche se c'è un intervallo di età, compreso tra metà dei 40 e l'inizio dei 50, la realtà è che l'arrivo della menopausa non ha regole e dipende da ogni donna. Tuttavia, non è solita passare inosservata, la riduzione della produzione di estrogeno si fa sentire mediante fastidiosi sintomi e cambiamenti di umore ma ciò che mangi potrebbe aiutarti a superare questa fase difficile. Per questo, su unCome.it ti offriamo dei suggerimenti su come nutrirsi durante la menopausa

Potrebbe interessarti anche: Come perdere peso durante la menopausa
Passi da seguire:
1

La menopausa si presenta con alcuni sintomi caratteristici come l'aumento di peso, l'irritabilità, le vampate, la secchezza vaginale e la riduzione del calcio nelle ossa. Pertanto, la dieta durante questa fase deve essere volta a migliorare questi segni e a fornire il maggior numero di nutrienti possibili.

2

Aumenta la razione di frutta e verdura nella tua dieta, ti aiuteranno ad assorbire più quantità di vitamine e nutrienti e a mantenere un'alimentazione sana per evitare l'aumento brusco di peso. Se durante la tua vita non hai mai consumato con frequenza questo tipo di alimenti è importante visitare un nutrizionista che ti possa guidare e aiutare a sviluppare questa abitudine.

3

È importante ridurre il consumo di grassi saturi, aumentare l'assunzione di pesce, per il suo apporto di omega3 e i suoi molteplici benefici per la salute, e incorporare l'olio d'oliva e frutta secca nella dieta, in quanto contengono grassi buoni che aiutano a ridurre il colesterolo e a migliorare i processi mentali.

4

Il calcio svolge un ruolo fondamentale ma prima di prendere qualsiasi integratore devi visitare il tuo medico, perché non tutte le donne presentano decalcificazione durante la menopausa. Se necessario sono validi gli alimenti con vitamina D per fissare il calcio nelle ossa, nonché l'assunzione di latticini preferibilmente poveri di grasso e il consumo di un integratore specifico per questa fase.

5

Mantenerti idratata è importante per il corretto funzionamento del corpo, così come aumentare l'attività fisica che, oltre a aiutarti a prevenire l'aumento di peso, collabora per la riduzione dei cambiamenti di umore.

6

Non consumare nessun integratore vitaminico senza prima consultare il medico e chiedi chiarimenti su quei prodotti specifici per le donne di età superiore a 50 anni o che si trovano in menopausa, solo uno specialista può indicarti cosa è meglio per te.

7

Ricorda che durante questa fase il metabolismo si fa più lento, per cui è importante condurre una dieta sana ed equilibrata se vuoi mantenere una vita sana. Inoltre, consulta il tuo medico circa gli integratori di estrogeno che potrebbero aiutarti a ridurre i sintomi durante la menopausa.

Questo articolo è puramente informativo, in unCOME non abbiamo la facoltà di prescrivere nessuna cura né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare dal medico nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come alimentarsi durante la menopausa, ti consigliamo di visitare la nostra categoria La salute della famiglia.

Consigli
  • Una dieta sana e bilanciata ti aiuterà a sopportare meglio i fastidiosi sintomi della menopausa

Scrivi un commento su Come alimentarsi durante la menopausa

Ti è piaciuto l'articolo?

Come alimentarsi durante la menopausa
Come alimentarsi durante la menopausa

Torna su