Quali sono i sintomi del ciclo mestruale

Quali sono i sintomi del ciclo mestruale

Un'ampia maggioranza di donne subisce cambiamenti sia a livello fisico che emotivo proprio pochi giorni prima di avere il ciclo mestruale. In molti casi, tali cambiamenti si presentano in modo più acuto giungendo a interferire nella realizzazione delle attività quotidiane, e li si chiama sindrome premestruale. Questa sindrome potrebbe colpire donne (con ciclo) di tutte le età, la manifestazione dei sintomi varia da un caso all'altro. Nel seguente articolo di unCome ti mostriamo in dettaglio i sintomi del ciclo e la sindrome premestruale.

Passi da seguire:
1

I sintomi del ciclo normalmente si manifestano nella seconda fase del periodo mestruale, tra i giorni 14 e 28, scomparendo quando inizia la mestruazione. Ci sono donne che soffrono solo della sindrome mestruale per uno o due giorni, ma in altri casi può avere una maggiore durata, anche se è normale che scompaia entro quattro giorni successivi all'inizio del ciclo.

2

La cosa più comune è che la sindrome premestruale inizi a notarsi almeno cinque giorni prima dell'arrivo della mestruazione e si sperimenti nei successivi cicli mestruali, anche se possono variare i sintomi tra loro. Questa sindrome provoca una serie di sintomi che colpiscono la donna fisicamente ed emotivamente. Vediamo a seguire quali sono i sintomi più frequenti che si possono sperimentare su entrambi i livelli.

3

I sintomi del ciclo che possono manifestarsi a livello fisico sono:

  • Malessere diffuso.
  • Mal di testa
  • Dolori muscolari e alle articolazioni.
  • Capogiri.
  • Gonfiore e maggiore sensibilità ai seni.
  • Gonfiore in mani e piedi.
  • Stanchezza.
  • Sintomi gastrointestinali come diarrea, nausea, vomito, crampi addominali, stitichezza, pressione e pesantezza pelvica.
  • Aumento periodico di peso e ritenzione idrica.
  • Problemi alla pelle come acne o peggioramento di altre malattie della pelle già in corso.

Se ti interessa, puoi consultare l'articolo Come alleviare il dolore mestruale con rimedi naturali e trovare terapie efficaci.

4

I sintomi della sindrome premestruale che possono verificarsi a livello psicologico sono i seguenti:

  • Irritabilità e nervosismo.
  • Depressione.
  • Attacchi di pianto.
  • Sensibilità emotiva.
  • Modifiche nel temperamento e alti e bassi nello stato d'animo.
  • Insonnia o disturbi del sonno.
  • Difficoltà di concentrazione.
  • Fatica.
  • Modifiche dell'appetito
5

È importante tenere presente che non esistono esami medici specifici per diagnosticare la sindrome premestruale. Eppure, di fronte alla presenza di questi sintomi del ciclo è opportuno disporre di una storia clinica completa e che il medico ti faccia un esame fisico e pelvico per evitare problemi più gravi di salute e consigliarti circa la miglior cura per il tuo caso.

Le seguenti raccomandazioni posono aiutarti ad alleviare i sintomi del ciclo e sentirti meglio tanto nei giorni precedenti come durante le mestruazioni:

  • Seguire una dieta equilibrata ricca in frutta e verdure fresche, carni magre e alimenti sani. Evitare l'eccesso di grassi e zuccheri.
  • Mantienersi ben idratata bevendo tra 1,5 e 2 litri di acqua al giorno.
  • Fai esercizio fisico con frequenza.
  • Ridurre lo stress mediante la realizzazione di tecniche di rilassamento o attività rilassanti come yoga o pilates.
  • Riposare come minimo 7 ore al giorno.

Se desideri leggere altri articoli simili a Quali sono i sintomi del ciclo mestruale, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Relazioni sentimentali.