Condividi

Come si usa la coppa mestruale

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Come si usa la coppa mestruale
Immagine: www.guapaalinstante.com

Le donne che non sopportano l'uso di tamponi o assorbenti durante il ciclo mestruale, sia perché semplicemente non si trovano bene o perché generano una reazione allergica, devono sapere che oggi esistono alternative più efficaci e durevoli. Questo è il caso della coppa mestruale, già utilizzata da molte donne rivelandosi un autentico successo. Se vuoi conoscere meglio questo strumento e provare come funziona, non perderti il seguente articolo su come si usa la coppa mestruale.

Potrebbe interessarti anche: Come pulire la coppa mestruale
Passi da seguire:
1

Cos'è la coppa mestruale

La coppa mestruale è un oggetto in silicone medico che si inserisce nella vagina durante il ciclo mestruale per raccogliere il flusso. A differenza degli assorbenti e tamponi convenzionali, la coppa non assorbe il sangue ma lo raccoglie al suo interno finché non viene estratta dalla vagina per gettare il liquido e lavarla. Uno dei grandi vantaggi è che è riutilizzabile e pertanto dopo averla svuotata e pulita, puoi inserirla di nuovo e utilizzarla per il ciclo successivo. È importante sterilizzarla al termine della mestruazione affinché si mantenga in buono stato per il prossimo ciclo. Presta attenzione ai seguenti consigli per sapere come posizionare la coppa mestruale.

Come si usa la coppa mestruale - Passo 1
Immagine: www.copasmenstruales.com
2

Prima di utilizzare la coppa mestruale, se è nuova e la utilizzi per la prima volta, è importante sterilizzarla per 3 minuti immergendola in acqua bollente. Lavati le mani con acqua calda e sapone per disinfettarle e, se preferisci, le prime volte puoi applicare un po' di lubrificante a base acquosa sulla superficie della coppa per facilitarne l'inserimento.

3

Quindi, trova la posizione più comoda per inserirla nella vagina. Le più indicate sono da seduta, accoccolata, in piedi con una gamba sollevata e appoggiata sul water o inginocchiata con le gambe divaricate. L'importante è che sei rilassata e comoda.

4

Ora prendi la coppa mestruale con una mano e comprimila con due dita mostra il secondo disegno. Poi devi semplicemente piegarla a metà formando una specie di U nella parte aperta della coppa come illustrata il terzo disegno.

Come si usa la coppa mestruale - Passo 4
5

Mentre stringi la coppa correttamente piegata con una mano, con le dita dell'altra mano separa le labbra e introduci la coppa nella vagina seguendo l'inclinazione delle pareti, cioè come se si trattasse di un angolo di 45º.

Una volta all'interno, lascia la coppa con cautela e assicurati che si sia aperta e posizionata correttamente toccando il bordo della coppa. Non deve essere in posizione così elevata come i tamponi, ma un po' più bassa. Prendi come riferimento l'immagine nel disegno.

Come si usa la coppa mestruale - Passo 5
6

La coppa mestruale si può tenere per un tempo massimo di 12 ore, anche se ciò varia in base all'abbondanza o meno del flusso mestruale, pertanto si può togliere anche prima. Ciò che invece va evitato è di tenerla per più di 12 ore.

7

Per poterla sfilare correttamente, devi lavarti le mani, metterti in una posizione comoda, afferrare la presa o l'estremità inferiore della coppa e tirarla delicatamente. Versa il contenuto nel WC, lava la coppa con acqua e sapone con pH neutro e sarà pronta per essere riutilizzata.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come si usa la coppa mestruale, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Relazioni sentimentali.

Scrivi un commento su Come si usa la coppa mestruale

Ti è piaciuto l'articolo?

Come si usa la coppa mestruale
Immagine: www.guapaalinstante.com
Immagine: www.copasmenstruales.com
1 di 4
Come si usa la coppa mestruale

Torna su