Condividi
Condividi in:

Come chiedere un appuntamento a una ragazza

Passo per passo
 
Come chiedere un appuntamento a una ragazza

La conosci, lei hai parlato un paio di volte e ti piacerebbe invitarla a uscire. È il momento di chiedere un appuntamento ma non ti azzardi. Come glielo dico? Qual è il momento più idoneo? E se mi respinge? Queste domande ti ronzeranno in testa. Su unCome.it ti diamo i consigli necessari per sapere come chiedere appuntamento a una ragazza in maniera rapida e semplice. Perché per ottenere l'amore che cerchi serviranno solo sicurezza in te stesso, fiducia e ottimismo. Coraggio!

Istruzioni:
1

Non lo pensare come un appuntamento. Immagina che si tratti di fare qualcosa divertente voi due insieme. Se consideri la situazione come qualcosa di semplice, per esempio, se stai chiacchierando con gli amici al bar di pomeriggio, invitala ad andare al cinema all'angolo a vedere quel film di supereroi o dille che ti va una pizza e proponile di andare in quella pizzeria vicino. Con naturalezza e spontaneità riuscirai a trionfare, vedrai!

2

Non chiedere, afferma. Zero "Vuoi andare a cena?" o "Ti piacerebbe andare al cinema?" usa meglio affermazioni del tipo "Andiamo a fare una passeggiata al parco" o "Ti offro la cena". In questo modo non le darai tanto tempo per pensare ed eviterai lo stress che genera attendere una risposta.

3

Evita parole "solenni". È importante togliere drammaticità all'appuntamento, vale a dire, rendilo naturale, semplice e spontaneo. Per farlo, evita parole o frasi come "Vuoi un appuntamento con me?" o "Ti piacerebbe uscire con me?" e, naturalmente, cancella dal tuo vocabolario la famosa frase "Ti piacerebbe essere la mia fidanzata?". Tutto ciò è molto romantico ma può causare paura e disagio, è meglio lasciar fluire le cose e non soffrire per i momenti romantici, arriveranno a tempo debito.

4

Non divagare. Sii chiaro e conciso riguardo al giorno, ora e luogo dell'incontro. Zero "Possiamo vederci un giorno" ma cerca di concretizzare per dare l'impressione di avere le cose chiare. La sicurezza in se stessi è uno degli aspetti più affascinanti dell'essere umano, inoltre darai l'impressione di non essere una persona volubile che disdica all'ultimo momento.

5

Cerca di fare progetti in cui potervi conoscere meglio per cui fai in modo siano appuntamenti tranquilli che vi consentano di parlare e comunicare. Lascia per dopo gli appuntamenti in discoteca, concerti o parchi divertimento che generano grandi stimoli e distraggono da ciò che dovrebbe essere l'aspetto principale: voi.

6

Si te stesso. Non provare a essere un'altra persona o ciò che credi le piacerà. Devi tenere presente che tutti al principio cerchiamo di compiacere l'altro e va bene ma non dobbiamo cambiare la nostra essenza per nessuno. Inoltre, a lungo termine ciò è insostenibile, quindi è meglio essere autentici fin dall'inizio. Se la cosa va oltre, che sia perché le piaci come sei.

7

Se ti rifiuta, non succede nulla. È possibile che non la prendi al momento giusto, che abbia altri piani, sia insicura o, semplicemente, non le piaci. Comunica con lei per sapere cosa prova, non stressarla e se non vuole uscire con te, lasciala. Non serbare rancore e cerca di comprenderla. Devi saper accettare un rifiuto e confidare in te stesso, ricorda che tutti siamo stati respinti qualche volta dato che, anche se sei fantastico, non puoi piacere a tutti.

8

Se desideri leggere altri articoli simili a Come chiedere un appuntamento a una ragazza, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Relazioni sentimentali.

Commenti (0)

Scrivi un commento su Come chiedere un appuntamento a una ragazza

Ti è piaciuto l'articolo?

Come chiedere un appuntamento a una ragazza
1 di 4
Come chiedere un appuntamento a una ragazza