Condividi
Condividi in:

Quali sono gli alberi più vecchi della terra

Quali sono gli alberi più vecchi della terra

L'albero è un vero amico dell'essere umano per continuare la vita sulla terra. Inoltre, serve per evitare le frane dei terreni montagnosi e ci rifornisce la legna per riscaldarci, per costruire mobili, ecc. A seguire ti mostriamo quali sono gli alberi che possono vivere per più anni sul pianeta. Informazione molto interessante e utile. Gli alberi più vecchie sono le sequoie, i fichi, le querce, i pini aristata, i faggi, i tigli e l'edera tra gli altri.

La Sequoia

La Sequoia è l'albero più antico del pianeta terra, l'età che si ritiene probabile che possano vivere è di 4.000 anni e quella verificata scientificamente è di 2.300 anni. Le sequoie sono alberi che vivono solo nell'America del Nord.

I fichi

Sono alberi che vivono molti anni, circa 2.000 anni e i più vecchi trovati vivono in India.

Il leccio

I lecci sono alberi che possono vivere più di 1.500 anni e i più vecchi del pianeta si trovano nella Bassa Sassonia.

Pino selvatico e cembro

I pini selvatici e cembro sono alberi che possono vivere quasi 1.000 anni e il luogo dove si sono trovati i più vecchi della terra è la Svizzera.

Come verificare l'età di un albero

Basta contare gli "anelli" visibili sulla sezione trasversale del tronco. Ciò non significa che è necessario tagliare un albero per sapere la sua età: sarà sufficiente osservare i tronchi tagliati dalle normali alterazioni delle foreste. Così, una sequoia avrà i suoi 3.500 anelli.

Se desideri leggere altri articoli simili a Quali sono gli alberi più vecchi della terra, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Carriera universitaria.

Commenti (0)

Scrivi un commento su Quali sono gli alberi più vecchi della terra

Ti è piaciuto l'articolo?

Quali sono gli alberi più vecchi della terra
1 di 6
Quali sono gli alberi più vecchi della terra