Come pregare il rosario per una persona deceduta

Come pregare il rosario per una persona deceduta

I cattolici pregano il Santo Rosario per molte intenzioni, compreso per l'eterno riposo delle anime. Sebbene sia possibile pregare per un deceduto in qualsiasi momento con il rosario, molto spesso, si recitano preghiere con il rosario nella veglia prima del funerale.

Avrai bisogno di:
Passi da seguire:
1

Recita il rosario come faresti normalmente, con una piccola eccezione (come indicato nel passo 3). Fai il segno della croce e inizia il rosario con il Credo apostolico, recitando tre volte il Padre Nostro e un Gloria.

2

Recita il santo rosario dei misteri gloriosi: la resurrezione di Gesù, l'ascensione di Gesù, la venuta dello Spirito Santo, l'assunzione di Maria in cielo e il suo coronamento come regina dei cieli. Se la preghiera è in gruppo, annuncia il mistero prima di recitare ogni decina di dieci grani. Quindi, inizia pregare il Padre Nostro (i grani più grandi) e dieci Ave Maria con i grani più piccoli. I grani più grandi richiedono anche un "Gloria" prima che il mistero del giorno sia stato annunciato o pregato.

3

Includi una preghiera speciale per i morti man mano che prosegui nel rosario. Dopo il "Gloria" alla fine di una decina, recita la preghiera dell'Eterno Riposo: "L'eterno riposo dona loro Signore, risplenda in essi la luce perpetua, riposino in pace. Amen".

Se desideri leggere altri articoli simili a Come pregare il rosario per una persona deceduta, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Cultura e società.