Condividi
Condividi in:

Come far sì che il bambino raccolga i suoi giocattoli

Passo per passo
Valutazione: 5 (1 voto)
condiviso 1 volta
 
Come far sì che il bambino raccolga i suoi giocattoli

A partire dai 2 anni e mezzo il bambino entra in una fase critica per quanto riguarda il disordine. A quest'età i bambini cominciano a sentirsi autonomi e sicuri dei loro movimenti e hanno la necessità di esplorare e di spargere i giocattoli (e ciò che non sono giocattoli) per tutta la casa. Questo è anche il momento in cui dobbiamo cominciare ad inculcare al bambino l'abitudine di raccogliere i giocattoli come parte del gioco stesso. L'obiettivo è che sia il bimbo a posare i propri giocattoli, che comprenda che raccogliere i giocattoli non è una punizione e che capisca da solo il principale vantaggio dell'ordine: che quando vuole giocare, cercando i suoi giocattoli, saprà sempre dove trovarli.

Istruzioni:
1

Coinvolgi il bambino in attività quotidiane reali che comportino mettere ogni cosa al suo posto come conservare la spesa o i vestiti puliti nei cassetti e armadi. In questo modo il bambino vede che anche gli adulti conservano le cose.

2

Gioca al disordine: Conserva un peluche in frigo, gli yogurt nell'armadio o il suo cappotto in bagno... Ridi con il bambino dell'assurdità della situazione e fai in modo che la corregga.

3

Il luogo per conservare i giocattoli deve essere adeguato alla statura e alla forza del bambino e alle dimensioni dei giocattoli.

4

Se il bambino lascia un giocattolo in giro non lo conservare tu.

5

Se il bambino conserva un giocattolo nel posto sbagliato complimentati per l'impegno e se il posto sbagliato è ragionevole non lo correggere: è la sua idea di ordine.

6

Dobbiamo avere aspettative ragionevoli e non chiedere l'impossibile. Il bambino non si metterà a raccogliere i giocattoli dalla sera alla mattina.

7

Se desideri leggere altri articoli simili a Come far sì che il bambino raccolga i suoi giocattoli, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Essere genitore.

Consigli
  • A partire dai 3-4 anni molti bambini iniziano a giocare con giocattoli come i Lego o Playmobil che richiedono sessioni di gioco molto lunghe che si interrompono durante il giorno. Non cercare di ordinare tali giocattoli. Dove tu vedi un ammasso di pezzi sconnessi il bambino vede un castello con una storia fantastica in via di sviluppo. Devi permettere che il bambino riprenda il gioco facilmente.
Commenti (0)

Scrivi un commento su Come far sì che il bambino raccolga i suoi giocattoli

Ti è piaciuto l'articolo?

Scopri video interessanti
Succo di frutta fatto in casa
Disegna i Manga
Minions
Imparare a farsi il nodo alla cravatta
Come far sì che il bambino raccolga i suoi giocattoli
Come far sì che il bambino raccolga i suoi giocattoli