Condividi
Condividi in:

Giorno di San Patrizio: come festeggiarlo

Passo per passo
Valutazione: 5 (2 voti)
condiviso 2 volte
 
Giorno di San Patrizio: come festeggiarlo
Immagine: newyorkwelcome.net

San Patrizio è il santo patrono dell'Irlanda. La sua celebrazione è diventata, soprattutto negli ultimi anni, un festival a livello internazionale, non solo in Irlanda e per le comunità espatriate da lì, ma anche per chi vuole partecipare a questo tipo di festività. Se vuoi sapere come festeggiare il giorno di San Patrizio, continua a leggere l'articolo in unCome.it

Istruzioni:
1

Cenni storici e religiosi

Il giorno di San Patrizio viene festeggiato il 17 di Marzo, ricorrenza della data della morte del santo patrono dell'Irlanda. Nato nell'anno 387 in Scozia, San Patrizio fu un monaco preso prigioniero in giovane età da dei pirati irlandesi e in seguito venduto come schiavo. In sei anni imparò l'irlandese ed il celtico. Scappò in Francia dove si convertì in prete. Più tardi decise di tornare in Irlanda, dove passò i restanti trent'anni della sua vita a convertire la popolazione al Cristianesimo.

Coincidendo con il giorno dell'indipendenza della Repubblica d'Irlanda dell'inizio del ventesimo secolo, venne dato maggiore risalto a questa celebrazione. Nato come ricorrenza religiosa, nel corso del tempo, il giorno di San Patrizio si è trasformato in un vero e proprio festival gioioso dove può participare chiunque voglia condividere lo spirito di questa festività, indipendentemente dal proprio credo religioso. Nell'epoca delle grandi emigrazioni europee verso il Nuovo Mondo, questa ricorrenza venne esportata, soprattutto in Argentina e negli Stati Uniti, dove il giorno di San Patrizio ha moltissimi seguaci.

2

Parate

La sfilata del giorno di San Patrizio a Dublino, capitale della Repubblica irlandese è una parte di questo festival, il quale dura cinque giorni, e i cui spettatori aumentano anno dopo anno.

La sfilata è proprio la parte centrale del giorno di San Patrizio; proprio per questo viene celebrata in moltissimi Paesi del mondo. Dai piccoli villaggi del'Irlanda del Nord alle grandi piazze di New York, dove si celebra la più grande sfilata del mondo (si stimano circa 2 millioni di persone ogni anno). Altre importanti città dove si festeggia il patrono irlandese sono Londra, Montreal, Chicago, Parigi, Toronto, Buenos Aires, Manchester e molte altre.

Immagine: euroviajar.com
3

Principali simboli di San Patrizio

La festività di San Patrizio ha tre simboli principali: il colore verde, il trifoglio e, ovviamente, la birra, che viene consumata a fiumi nei pub irlandesi.

È anche possibile vedere alcune persone che indossano una lunga barba rossa finta in onore del leprecano, l'elfo della mitologia irlandese che confeziona scarpe e custodisce un calderone d'oro pieno di inestimabili tesori alla fine dell'arcobaleno.

Il verde la fa da padrona, rievocando il colore di questa "isola smeraldo", così come viene chiamata a volte l'Irlanda. E non si parla solo delle decorazioni, ma di tutto, compresi vestiti, cibo, e persino la birra! La presenza del trifoglio è dovuto al fatto che San Patrizio ricorreva spesso a questa pianta per farne un paragone con la Santa Trinità e poterlo spiegare più facilmente.

Immagine: simplespeedysnacks.com
4

Cibo tradizionale

Oltre all'Haggis, insaccato di interiora di pecora, i piatti tipici sono lo stufato irlandese, la carne in scatola con cavolfiori e la zuppa di patate.

Immagine: southernliving.com
5

Se desideri leggere altri articoli simili a Giorno di San Patrizio: come festeggiarlo, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Feste e ricorrenze.

Commenti (0)

Scrivi un commento su Giorno di San Patrizio: come festeggiarlo

Ti è piaciuto l'articolo?

Giorno di San Patrizio: come festeggiarlo
Immagine: newyorkwelcome.net
Immagine: euroviajar.com
Immagine: simplespeedysnacks.com
Immagine: southernliving.com
1 di 4
Giorno di San Patrizio: come festeggiarlo