Condividi
Condividi in:

Come utilizzare un forno a gas

Passo per passo
 
Come utilizzare un forno a gas

I professionisti della cucina adorano i forni a gas per preparare i piatti. Ciò si deve al fatto che sopportano temperature elevate e lavorano molto rapidamente anche se, al contrario, in casa tendono a comportarsi in modo più irregolare e impreciso. Inoltre, questo tipo di forno funziona con gas naturale, per cui è necessaria una ventilazione all'esterno. Se hai comprato uno di questi elettrodomestici e ti serve una guida per conoscere il loro corretto funzionamento, su UnCome.it ti insegniamo come utilizzare un forno a gas.

Potrebbe interessarti anche: Quando utilizzare la ventola del forno
Istruzioni:
1

La prima cosa da sapere per utilizzare un forno a gas è sapere come si accede. Per accendere un forno a gas devi prima trovare la sua fiamma pilota, situata sul fondo dell'elettrodomestico. Devi aprire il portello e guardare al suo interno in basso, al centro troverai un pezzo di metallo piccolo all'interno di un foro. A seguire, premi il tasto per accendere il gas e fare in modo che inizi a fluire e avvicina al foro della fiamma pilota un fiammifero o accendino per accendere l'apparecchio. Allora si genererà una fiamma blu, indicante che il forno può già essere utilizzato. Dopo, metti in moto l'elettrodomestico con i pulsanti corrispondenti alla temperatura di cui hai bisogno. Puoi iniziare a cucinare!

2

Il forno a gas raggiunge più rapidamente un elevato livello di calore del forno elettrico e si raffredda anche più rapidamente. Questo sistema nella sua classe convenzionale presenta alcuni punti caldi e punti freddi, il che rende la cottura dell'alimento non equilibrata. Per risolvere il porblema, è meglio comprare un forno a gas a convezione, che dispone di un ventilatore interno per distribuire il calore in modo uniforme. La ventola del forno è molto utile per migliorare la circolazione dell'aria, il che fa cuocere il cibo in maniera giusta. Inoltre, può essere utilizzato anche per evitare che la ricetta venga inumidita dalla combustione del gas. Così, il ventilatore mantiene l'alimento croccante e asciutto.

3

Inoltre, è necessario sapere che utilizzare un forno a gas può comportare dei rischi per ciò che stiamo cucinando, Infatti questo tipo di forno può arrivare a bruciare la parte bassa degli alimenti poiché il calore tende a essere molto elevato nella zona inferiore di questo elettrodomestico. Pertanto, per evitare che ciò accada, è buona prassi utilizzare mentre si cucina una teglia o casseruola isolata.

4

In questo tipo di forni, la temperatura è spesso irregolare a causa della liberazione del gas che varia a seconda del momento. Se ti preoccupa ignorare la temperatura a cui sta cuocendo un alimento, l'ideale sarebbe ricorrere a un termometro da forno, che potrai mettere al centro dello stesso per determinare il livello di energia termica all'interno.

5

Visto quantod etto, per utilizzare un forno a gas è importante sapere dove posizionare gli alimenti durante la cottura. Per far uso di un calore più diretto si raccomanda di mettere la teglia nella parte bassa, altrimenti puoi metterla nella parte superiore. D'altro canto, proprio al centro è anche una buona opzione se preferisci ottenere un risultato equilibrato.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come utilizzare un forno a gas, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Manutenzione e sicurezza della casa.

Consigli
  • Dopo aver preriscaldato, cambia la posizione del forno a quella di
Commenti (0)

Scrivi un commento su Come utilizzare un forno a gas

Ti è piaciuto l'articolo?

Come utilizzare un forno a gas
1 di 5
Come utilizzare un forno a gas