Condividi

Come scegliere uno stile di arredamento

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 2 giugno 2020
Come scegliere uno stile di arredamento

Prima di acquistare i mobili e scegliere i colori delle pareti devi sapere qual è lo stile di arredamento che desideri per la tua casa. In questo modo garantirai che tutti gli elementi siano in armonia e otterrai che il risultato finale sia una casa da rivista. Prima di iniziare l'arredamento di casa, nel seguente articolo di unCome ti mostreremo come scegliere uno stile di arredamento.

Passi da seguire:
1

La prima cosa che devi fare è informarti. Acquista riviste di arredamento, vedi cosa hanno in comune le rifiniture che ti piacciono, prendi nota delle caratteristiche degli spazi che ti piacciono e mettile insieme in uno stile particolare. Se sei alla ricerca di idee per una stanza in particolare, ti consigliamo di consultare il nostro articolo su come arredare un salotto.

2

Fai un elenco delle tue cose preferite, analizza cosa ti piace per la tua casa e se si assomigliano tra loro o al contrario sono polo opposti. Ogni accessorio, colore o mobile che metti nell'elenco, immaginalo in casa con gli altri e chiediti come ti fa sentire quest'immagine. Così potrai scartare uno stile di arredamento o trovare l'ideale ascoltando i tuoi desideri.

3

Se il passo precedente non ha funzionato, prendi nota delle cose che non ti piacciono affinché al momento di acquistare sappia esattamente cosa non è necessario prendere in considerazione. Sapere che cosa non ti piace ti aiuterà a sapere ciò che ti piace e stabilire, per esempio, quali colori vuoi per le pareti o di che materiale vuoi che siano i tuoi mobili.

4

Conosci quali sono le caratteristiche degli stili decorativi. Se ti piacciono le rifiniture lineari, pulite e sobrie, forse il tuo stile è minimalista, se ti piace combinare molti ornamenti, colori ed elementi antichi allora ti piace il retrò, se ti piacciono le case eleganti con mobili di stile ti piace il contemporaneo.

5

Se non riesci a decidere lo stile di arredamento puoi combinare due stili. Sarebbe ideale che i due stili fossero simili, così potrai scegliere ciò che più ti piace di ognuno e mischiarli in delle rifiniture uniche per la tua casa.

6

Oggigiorno le cose sono più facili, esistono applicazioni digitali che ti permettono di decorare virtualmente uno spazio con una galleria d'immagini. Sono inoltre disponibili i cataloghi di negozi per la casa per fare le tue combinazioni virtuali, scegli, scarta e poi vai al negozio a effettuare il tuo acquisto. Sia le applicazioni, sia i cataloghi sono ottimi strumenti per definire ciò che ti piace e creare il tuo stile decorativo.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come scegliere uno stile di arredamento, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Arredamento e interni.

Scrivi un commento su Come scegliere uno stile di arredamento

Ti è piaciuto l'articolo?

Come scegliere uno stile di arredamento
Come scegliere uno stile di arredamento

Torna su