Come restaurare un baule di legno

Come restaurare un baule di legno

Un vecchio baule di legno diventerà lo scrigno del tesoro con la semplice tecnica del découpage, dipingendo alcuni motivi a mano con pittura acrilica di colori vivaci e dando una finitura di cera metallizzata. L'arte del découpage è un modo facile e rapido per dare un aspetto nuovo e attrattivo a qualsiasi mobile vecchio, scopri come rinnovare un baule di legno su unCome.it.

Avrai bisogno di:
Passi da seguire:
1

Verifica lo stato del baule prima di iniziare a decorarlo per vedere se ha bisogno di qualche riparazione di base. Per esempio, accertati che gli angoli siano assemblati saldamente e verifica che i cardini non siano ossidati; cambiali, se necessario. Dopo prepara la superficie da dipingere e decorare come ti spieghiamo nel passo successivo.

2

Elimina la pittura scrostata con una spazzola a setole metalliche. Dopo pulisci la superficie con carta vetrata, utilizzando prima quella spessa e poi quella media. Strofina la superficie con un panno insaponato per rimuovere il grasso e la polvere. Termina sciacquandola con un panno pulito e umido.

3

Con il pennello applica uno strato di pittura acrilica di colore scuro in tutti gli elementi sporgenti della parte superiore e dei lati del baule come possono essere i listelli o le parti in metallo. Lascia asciugare. Applica, se necessario, un'altra mano di pittura nelle stesse zone affinché siano ben coperte.

4

Scegli carta artigianale di due colori e tagliala delle dimensioni del coperchio e dei lati del baule. Se il baule ha lamine o listelli in rilievo oppure pannelli separati sul coperchio o sui lati, taglia la carta a strisce per inserirla in queste zone e alterna i colori per dare al motivo decorativo del baule un aspetto più vivo. Lavorando per zone, applica un generoso strato di colla PVA sulla superficie del baule e incolla la carta, lisciandola con le dita per eliminare ogni possibile bolla d'aria.

5

Con un taglierino ritaglia la carta della dimensione esatta per coprire lungo i bordi del baule. Se questo ha qualche elemento in rilievo, come spuntoni di legno o viti grandi, fai un taglio a forma di croce sulla carta che li copre; apri con attenzione i lati della croce e, successivamente, ritaglia con il taglierino la carta attorno allo spuntone o alla vite.

6

Con carta di colori contrastanti, fai piccoli quadrati per attaccarli lungo le strisce del coperchio e sui lati del baule. Colloca i quadrati di carta lungo ognuna delle strisce e attaccali con colla PVA. Taglia qualche strisciolina di carta di colori diversi per bordare i quadrati e incollale attorno. Quando saranno asciutte, applica uno strato di colla lungo tutta la superficie del baule e lascia asciugare.

7

Con un pennello da pittore e colori acrilici di due o tre colori contrastanti, dipingi alcuni motivi semplici come croci, quadratini o cerchi al centro di ciascuno dei quadrati bordati. Lascia asciugare.

8

Scegli una pittura acrilica di un altro colore e dipingi, con la punta di un pennello da pittore, una linea sottile intorno ad alcuni dei motivi dipinti, per definirli meglio. Mentre lavori, stai attento a non inspessire le righe dei motivi dipinti in precedenza. Lascia asciugare.

9

Per una finitura attrattiva aggiungi altri dettagli ai quadrati di carta con un marcatore dorato in rilievo. Disegna croci, cerchi e righe ondulate sui motivi dipinti e intorno ai quadrati.

10

Per dare una luminosità delicata ai listelli di legno dipinti, applica un po' di cera metallizzata color rubino lungo i bordi con la punta delle dita. Lascia asciugare e strofina con un panno fino a farli splendere.

11

Tutti possiamo recuperare vecchi mobili con questa semplice tecnica. Se hai qualche dubbio o vuoi altre spiegazioni su qualche passo, lasciami un commento e ti risponderemo subito.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come restaurare un baule di legno, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Bricolage e arredamento.