Condividi

Come allungare la vita della lavatrice

 
Di Chiara Perretti. Aggiornato: 10 novembre 2017
Come allungare la vita della lavatrice

La lavatrice è un elettrodomestico fondamentale in ogni casa. La sua utilità e regolarità la rendono fondamentale per migliorare la qualità della vita, è quindi opportuno curarla al massimo. Tuttavia, non siamo sempre consapevoli della vulnerabilità di questo apparato e non lo trattiamo nel modo giusto. Per cui, su unCome.it ti spieghiamo come allungare la vita della lavatrice, in modo da poterla usare molto più a lungo senza dover preoccuparti di cambiarla.

Potrebbe interessarti anche: Come utilizzare i cicli della lavatrice

Non riempirla troppo

Per prolungare la vita della lavatrice devi cominciare a non caricarla in eccesso di biancheria, in modo che l'elettrodomestico possa funzionare correttamente, facendo girare la biancheria da entrambi i lati. È importante, in questo senso, lasciare uno spazio vuoto nel tamburo, di circa dieci centimetri, in modo che la biancheria si possa muovere con facilità e alla velocità di cui l'elettrodomestico ha bisogno per non rovinarsi. Quindi ricordatevi sempre di caricare la lavatrice con la capacità adeguata.

Come allungare la vita della lavatrice - Non riempirla troppo

Non mescolare la biancheria

Non mettere nella lavatrice i capi bianchi e quelli colorati insieme. Ciò si deve al fatto che gli indumenti colorati, anche se non stingono, influenza l'acqua di lavaggio, che diventa scura per le particelle che contengono, agendo negativamente sul sistema di risciacquo dell'elettrodomestico.

Allo stesso modo, se devi lavare capi bianchi o delicati, cerca di non mettere in lavatrice alcun tipo di materiale che possa danneggiare la loro struttura. La candeggina, in questo senso, è vietata poiché i materiali si consumeranno a una velocità maggiore e anche i capi saranno danneggiati. Pertanto, ti raccomandiamo in quei casi di fare il lavaggio a mano.

Uso corretto dei detergenti

È importante scegliere di utilizzare un buon detersivo per prolungare la vita della lavatrice, tuttavia, cerca di utilizzarlo nella quantità indicata, se possibile al massimo di quanto raccomanda il fabbricante della lavatrice. Quindi, non ti preoccupare per la qualità del lavaggio, perché la tua biancheria avrà un aspetto di qualità, senza eccessi di prodotti chimici. Applica gli stessi passi per quanto concerne l'impiego dell'ammorbidente.

Come allungare la vita della lavatrice - Uso corretto dei detergenti

Lavaggi occasionali

Se è il tuo caso e non fai un uso quotidiano della lavatrice perché viaggi molto o non sei a casa quasi mai e utilizzi altri sistemi di lavaggio, è importante, quando questa smette di funzionare, passare uno straccio pulito e inumidito, di quelli che normalmente utilizziamo in cucina, per toglierle qualsiasi resto di sapone che sia al suo interno. Così ti assicuri che quando sarà inattiva si mantenga correttamente. Nell'articolo Come pulire la lavatrice puoi capire come far sì che sia sempre impeccabile.

Controlla il recipiente del sapone

Allo stesso modo, è opportuno, di tanto in tanto, estrarre il recipiente del sapone e pulirlo a coscienza, in modo che non ci siano particelle di prodotti chimici che potrebbero danneggiare l'elettrodomestico con il passare del tempo.

Portello aperto

Infine, ti raccomandiamo periodicamente di lasciare anche la porta della lavatrice aperta per almeno 12 ore. In questo modo, confermerai che il suo interno è completamente asciutto e non potrà essere danneggiato dall'acqua all'interno.

Come allungare la vita della lavatrice - Portello aperto

Se desideri leggere altri articoli simili a Come allungare la vita della lavatrice, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Manutenzione e sicurezza della casa.

Scrivi un commento su Come allungare la vita della lavatrice

Ti è piaciuto l'articolo?

Come allungare la vita della lavatrice
1 di 4
Come allungare la vita della lavatrice

Torna su