Condividi

Come togliere le macchie dei baffi

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 17 ottobre 2017
Come togliere le macchie dei baffi

Alle donne spesso compare sopra al labbro superiore una macchia scura: questa macchia cutanea può apparire temporaneamente o rimanere sul viso in modo perenne. Il sole, i cambiamenti ormonale o la gravidanza possono essere le cause delle macchie dei baffi e ci sono vari metodi per riuscire a farle scomparire.

Su unCome ti insegniamo come togliere le macchie dei baffi e liberarti, una volta per tutte, della macchia più odiata dalle donne.

Potrebbe interessarti anche: Come togliere le macchie sui gomiti

Le macchie dei baffi

Si conoscono come melasma e appaiono perché questa zona del viso è molto delicata e se ci depiliamo spesso, sensibilizziamo la zona ancora di più. Le macchie dei baffi sono tra le più difficili da togliere e spesso si trasformano in macchie croniche; tuttavia, esistono trattamenti professionali e rimedi casalinghi che, usati in modo costante, riescono a schiarire la zona.

Per prevenire le macchie dei baffi si raccomanda di utilizzare, ogni giorno, una protezione solare di almeno 50; dovrai applicarla sulla zona mezz'ora prima di esporti ai raggi solari sia nella stagione estiva che in quella invernale.

Come togliere le macchie dei baffi - Le macchie dei baffi

Le cause delle macchie dei baffi

Le cause delle macchie dei baffi di solito provengono da cattive abitudini al momento di esporci al sole o da routine che cambiano l'equilibrio ormonale.

A seguire, su unCome ti indichiamo le cause più comuni della comparsa della macchia scura sul labbro superiore.

  • Una delle cause risiede nell'aver depilato i peli del baffo e non aver messo la protezione solare: nel momento seguente alla depilazione, la zona è estremamente sensibile, pertanto, è consigliabile utilizzare SFP 50, come minimo.
  • Se prendi contraccettivi orali, anche questi possono essere rendere la pelle più esposta ad assimilare i raggi solari.
  • Anche i disturbi ormonali prodotti durante la pubertà, la gravidanza o la menopausa possono comportare la produzione di macchie sulla pelle.
  • Anche usare abbronzanti o creme cosmetiche contenenti composti derivati dal catrame può essere una delle cause delle macchie dei baffi.
Come togliere le macchie dei baffi - Le cause delle macchie dei baffi

Liberati delle macchie dei baffi con il limone

Se vuoi sapere come eliminare le macchie dei baffi devi includere durante il bagno un limone poiché è un depigmentante naturale molto efficace. Per poter schiarire la pelle e lavorare per togliere questa macchia così fastidiosa, devi solo diluire un limone in mezzo bicchiere d'acqua e applicarlo ogni sera sulla zona da trattare.

Lascialo agire mentre dormi e, al mattino seguente, lavati il viso con acqua abbondante e applica dopo la crema idratante quotidiana. Per poter eliminare le macchie dei baffi seguendo questo metodo è importante essere costante e realizzare questa routine ogni sera.

Come togliere le macchie dei baffi - Liberati delle macchie dei baffi con il limone

Iscriversi a un IPL

Se vuoi togliere le macchie del baffo puoi andare nella tua centro estetico abituale e sottoporti a un trattamento IPL (Luce Pulsata ad Alta Intensità); è uno dei metodi più efficaci per far sparire le macchie cutanee perché permette di distruggere la melanina senza danneggiare il volto e con un metodo indolore e non provoca effetti collaterali.

La melanina è l'eccesso di pigmento che c'è nella pelle ed è l'ormone che determina la comparsa di macchie sulla pelle: se distruggiamo questo ormone, riusciremo a schiarire la macchia sino a farla scomparire.

Come togliere le macchie dei baffi - Iscriversi a un IPL

Una crema casalinga d'acqua ossigenata per lottare contro le macchie

Un altro metodo per togliere le macchie del baffo è attraverso la preparazione di creme casalinghe; in questa occasione te ne forniamo una preparata con acqua ossigenata, indicata per le macchie del baffo.

Gli ingredienti per preparare la crema casalinga sono:

  • 2 cucchiaini di latte in polvere
  • 20 gocce di acqua ossigenata
  • 2 gocce di glicerina

Per preparare la crema dovrai mescolare tutti gli ingredienti in un recipiente fino a formare un impasto; quando sarà pronto, dovrai applicare la miscela sul baffo con l'aiuto di un cotone. Lascia agire questa crema per 5 minuti e sciacqua con abbondante acqua; se ripeti questo trattamento tutti i giorni, riuscirai a schiarire la macchia cutanea.

Come togliere le macchie dei baffi - Una crema casalinga d'acqua ossigenata per lottare contro le macchie

Elimina le macchie dei baffi con Amelan

Amelan è un trattamento dermatologico che produce un effetto sulla pelle chiamato "desquamazione" e che riesce a rigenerare la pelle.

È un trattamento che dovrai ottenere attraverso la ricetta di uno specialista e consiste nell'applicare sul baffo una crema di Amelan che dovrai lasciare agire per 30 minuti; questo processo dovrai ripeterlo per 6 sessioni per poter depigmentare la machia del baffo e ottenere risultati soddisfacenti.

Come togliere le macchie dei baffi - Elimina le macchie dei baffi con Amelan

Crema casalinga per pelli sensibili

Se hai la pelle sensibile e vuoi applicare una crema casalinga per riuscire a togliere le macchie del baffo, segui questa ricetta a base di cetrioli.

Gli ingredienti di cui hai bisogno:

  • 3 fette di cetriolo
  • 1 cucchiaino di aceto di mela
  • 1 cucchiaino di acqua di rose

Per realizzare questo rimedio casalingo contro le macchie dovrai tritare le fette di cetriolo fino a ottenere un impasto. Mettilo su un setaccio e spremi il succo del cetriolo tritato; aggiungi un cucchiaino di aceto di mele e di rosa e mescola affinché tutti gli ingredienti si uniscano.

Per procedere all'applicazione della crema dovrai aiutarti con un cotone e distribuire la miscela sul baffo; lascia che la pelle assorba la maschera per tutta la notte. Il giorno dopo, sciacqua la zona con abbondante acqua e applica la protezione solare. Ripeti questa procedura tutte le notti e, in un periodo di 2 settimane, vedrai come si schiarirà la macchia del baffo.

Come togliere le macchie dei baffi - Crema casalinga per pelli sensibili

Se desideri leggere altri articoli simili a Come togliere le macchie dei baffi, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Bellezza e cura della persona.

Scrivi un commento su Come togliere le macchie dei baffi

Ti è piaciuto l'articolo?

Come togliere le macchie dei baffi
1 di 8
Come togliere le macchie dei baffi

Torna su