Come eliminare il cattivo odore dalle ascelle con rimedi naturali

Come eliminare il cattivo odore dalle ascelle con rimedi naturali

È facile pensare che le ascelle che puzzano questo siano la causa di una scarsa igiene personale, in realtà ha più a che fare con fattori ormonali e ghiandolari che con l'igiene personale quotidiana. La sudorazione eccessiva porta all'accumulo di batteri che producono il cattivo odore, e ciò potrebbe generare un problema sull'autostima della persona.

In questo nuovo articolo di unCOME ti diamo alcuni suggerimenti facili e molto efficaci su come eliminare il cattivo odore dalle ascelle con rimedi naturali.

Avrai bisogno di:
Passi da seguire:
1

La prima raccomandazione per eliminare il cattivo odore dalle ascelle con rimedi naturali, anzi, con il rimedio più naturale possibile, è lavare accuratamente le ascelle mentre fate il bagno. In molti casi l'odore può essere dovuto alle tracce di sapone o deodorante che si accumulano nella zona, quindi assicurati che, dopo il bagno, la zona sia pulita.

2

Inoltre il cattivo odore può essere dovuto all'accumulo di batteri e funghi. In questo caso, un buon rimedio fai da te per eliminare il cattivo odore dalle ascelle con rimedi naturali consiste nel mescolare un po' di aceto ed alcool e applicarlo tutte le sere sotto le ascelle con un panno pulito, lasciandolo agire mentre dormi. Nel corso dei giorni l'odore dovrebbe diminuire.

3

Il bicarbonato è uno dei migliori alleati contro i cattivi odori. Con le ascelle ben asciutte applicare un po’ di polvere di bicarbonato con un batuffolo di cotone, assicurati di distribuirlo molto bene. Questo è uno dei rimedi domestici più efficaci per aiutare anche a mantenere la zona libera dal sudore per più tempo.

4

Un altro trucco molto efficace utile a eliminare il cattivo odore dalle ascelle con rimedi naturali è ancora mescolare un cucchiaio di bicarbonato con il succo di un limone e applicarlo sulla zona subito dopo il bagno.

5

Se il problema è che sudi troppo, puoi preparare un infuso con le foglie di timo o rosmarino e applicarli sotto le ascelle dopo il bagno, il liquido serve a combattere e controllare la iperidrosi.

6

L’aloe vera, oltre ad essere eccezionale per combattere i problemi di pelle, è anche un alleato per controllare la sudorazione; ne basta qualche goccia per controllare odore e sudorazione.

7

È molto importante prendere in considerazione i tipi di cibi che si consumano in quanto quelli forti come per esempio l’aglio, la cipolla o le spezie incidono sull’odore della sudorazione. Per eliminare la puzza di ascelle con rimedi naturali una buona soluzione sarebbe ridurre il consumo di questi alimenti.

8

Deodorante naturale

E per finire la lista dei rimedi naturali per le ascelle che puzzano, c'è anche la possibilità di preparare i propri deodoranti naturali combinando alcuni prodotti. Prendi nota dei queste ricette e non esitare a provarle, ti aiuteranno a prevenire l'eccessiva sudorazione e ad eliminare gli odori sgradevoli.

Deodorante per ascelle con bicarbonato e olio di cocco

  1. Mescola in una ciotola, 1/4 di tazza di bicarbonato di sodio con 1/4 di tazza di amido di mais.
  2. Aggiungi 6 cucchiai di olio di cocco solido.
  3. Metti la crema deodorante in un vaso e applicala sulle ascelle pulite, dopo il bagno o la doccia.

Deodorante per ascelle con oli essenziali

  1. Prepara un infuso di rosmarino facendone bollire 4 cucchiai in 1 bicchiere d'acqua.
  2. Lascia riposare l'infusione per 10 minuti e poi filtrala.
  3. Aggiungi all'infuso di rosmarino: 20 ml di alcool a 90º, 100 ml di acqua, 5 gocce di essenza di limone e 10 gocce di estratto di Amamelide.
  4. Conserva il risultato in una bottiglia e potrai utilizzare questo deodorante fatto in casa quando desideri.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come eliminare il cattivo odore dalle ascelle con rimedi naturali, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Peso forma e cura del corpo.

Consigli
  • Asciuga sempre bene le ascelle dopo il bagno