Condividi
Condividi in:

Come colorare i capelli di colore blu

Passo per passo
 
Come colorare i capelli di colore blu

Stai pensando di tingere i capelli di blu? Trattandosi di una colorazione poco naturale e di un tono che deve essere brillante per essere bello, è importante seguire dei passi concreti che ti aiuteranno a essere perfetta. Secondo il colore dei tuoi capelli, puoi dover schiarire il tono o applicare direttamente la tintura; devi solo tenere presente che, se non scegli una tinta adeguata, puoi danneggiare e compromettere gravemente la salute dei capelli. In questo articolo di unCome ti mostriamo come colorare i capelli di blu.

Istruzioni:
1

Prima di tingere i capelli di blu è importante decidere il tono di blu che ti piacerebbe avere. Se vuoi blu chiaro, prima devi schiarire i capelli a biondo chiaro. Se vuoi colore blu scuro, devi schiarire i capelli a biondo scuro.

Non è un obbligo schiarire i capelli per tingerli di blu ma i capelli biondi naturali non tratterranno il colore per molto tempo e il blu diventa verde rapidamente in un capello non schiarito o tinto. Il vantaggio di questa condizione è che il verde è abbastanza facile da togliere utilizzando un rimuovi tintura, che puoi trovare nella maggior parte dei negozi di bellezza. Quando diventa verde, si può tingere nuovamente di blu.

2

Segui le istruzioni del pacchetto della tintura. In generale, la tintura va applicata a pochi millimetri circa dalla radice per garantire un colore buono. Quindi, pettina la tintura verso le punte per assicurare la diffusione. Ripeti la procedura fino a quando tutti i capelli non saranno pieni.

Massaggia la tintura con le dita per garantire che tutti i capelli vengano tinti. Avvolgi i capelli verso l'alto della testa e metti una cuffia da doccia o sacchetto. Ciò impedisce che la tintura vada da tutte le parti nel tre ore successive.

3

Lascia asciugare la tintura. La regola generale con questo tipo di colorazione è la seguente: più tempo è meglio. Dato che alcune tinture sono di origine vegetale, non esitare a lasciarle installare nei capelli durante la notte. Tre ore vanno generalmente bene per il blu ma se hai precauzione, dormire con la tintura isolata in qualche modo non ti farà male.

Vai con cura, non macchiarti il viso perché potrebbe sporcarlo, in questo articolo ti mostriamo come togliere le macchie di tintura dalla pelle.

4

Asciuga i capelli con un phon. Anche se alcuni dicono che la tintura funziona meglio in umido, la verità è che il colore si attacca a secco o in umido. Con un colpo di asciugatura dei capelli, stai permettendo al colore di penetrare nella fibra dei capelli, vale a dire, il colore sarà più intenso e durerà più tempo. Utilizza il phon per circa 15 minuti ogni ora fino ad asciugarli.

5

Sciacqua i capelli una volta con l'aceto. Questo passo non serve a schiarire veramente la tintura dei capelli, serve a sigillare il colore, renderlo più intenso e duraturo. Qualsiasi aceto andrà bene ma l'aceto bianco è economico e si trova facilmente. Non lo usare se hai ferite nelle mani o nel cuoio capelluto.

Sciacqua tutta la tintura con acqua fredda. L'acqua fredda manterrà le cuticole chiuse ed eviterà l'eccesso di tintura. Sciacqua finché l'acqua non esce limpida.

6

Il blu è uno dei colori più difficili da mantenere a lungo termine. La tintura svanirà lentamente (la velocità dipende dal tipo di tintura) verso un colore verde azzurrognolo. Ritingere i capelli (sia di blu o di qualsiasi altro colore) è l'unica soluzione duratura, quindi assicurati che di essere pronta a impegnarti a fare ritocchi per mantenere i capelli blu, con un aspetto luminoso e colorato.

In questo articolo di unCome ti mostriamo come accudire i capelli tinti.

7

Se desideri leggere altri articoli simili a Come colorare i capelli di colore blu, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Bellezza e cura della persona.

Commenti (0)

Scrivi un commento su Come colorare i capelli di colore blu

Ti è piaciuto l'articolo?

Come colorare i capelli di colore blu
1 di 4
Come colorare i capelli di colore blu