Condividi
Condividi in:

Come fare maschere con la cartapesta

Come fare maschere con la cartapesta

Spesso i bambini vogliono travestirsi con una maschera e non sanno come farla. In questo articolo ti spieghiamo un modo molto semplice ed economico per poter creare una maschera. Inoltre, questa tecnica ti servirà per poter fare qualsiasi tipo di maschera in quanto ti insegniamo a fare la base. Tu poi la dipingerai e decorerai come preferisci. Leggi questo articolo di unCome per sapere come creare maschere di cartapesta a forma di pappagallo, scimmia e orecchia.

Avrai bisogno di:
Potrebbe interessarti anche: Come fare un vaso di cartapesta
Istruzioni:
1

Prima di tutto bagna della carta da giornale a pezzi. Dopo che si sarà liquefatta, passala attraverso un setaccio fine per farle perdere l'acqua.

2

Una volta ottenuto l'impasto, mescolalo con la colla e aggiungi qualche goccia di formalina per farlo conservare meglio.

3

Poi devi plasmare questo impasto sottile e consistente nella forma che desideri. Per le maschere lo farai su un palloncino gonfio, che man mano che si secca l'impasto si sgonfierà.

4

Nel caso in cui tu faccia maschere di animaletti, il muso e la proboscide si fanno sulla base di bicchieri di plastica o rotoli di carta igienica.

5

Una volta ottenuta la maschera, devi dipingerla in base alla forma creata!

Se desideri leggere altri articoli simili a Come fare maschere con la cartapesta, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Arte e artigianato.

Commenti (0)

Scrivi un commento su Come fare maschere con la cartapesta

Ti è piaciuto l'articolo?

Come fare maschere con la cartapesta
Come fare maschere con la cartapesta