Condividi
Condividi in:

Come fare i gessetti colorati

Passo per passo
Valutazione: 5 (1 voto)
condiviso 2 volte
 
Come fare i gessetti colorati

I gessi colorati sono uno strumento che consente di stimolare la creatività e dare via libera all'immaginazione. Inoltre, ai bambini piacciono e possono intrattenersi facendoli loro. In questo caso, spiegheremo come fare gessi colorati, per non limitarci al classico gesso bianco. Il processo di preparazione è molto più semplice di quanto non sembri e non richiede molto tempo. Puoi sfruttare per farli come un'attività in famiglia e passare dei bei momenti. Su unCome ti mostriamo i passi da seguire per sapere come fare gessi colorati in maniera semplice e rapida.

Potrebbe interessarti anche: Come disegnare note musicali colorate
Istruzioni:
1

Per cominciare, dobbiamo tenere a mente i materiali di cui abbiamo bisogno per poter preparare i gessi colorati:

  • Gesso bianco, anche conosciuto come gesso di Parigi.
  • Acqua.
  • Un contenitore di plastica per ciascun colore.
  • Spatola per mescolare.
  • Tempera per aggiungere colore ai gessi.
  • Stampi per dare forma ai gessi. Possono essere i tipici stampi che si usano per il ghiaccio, purché non li riusi più per il ghiaccio dopo.
  • Tubi di cartone come quelli della carta igienica per dare forma ai gessi.
  • Carta vegetale.
  • Nastro di imballaggio o scotch.

Quando avremo tutto il materiale, cominciamo!

2

Prima di iniziare a fare i gessi colorati, dobbiamo preparare i cartoni dei rotoli di carta igienica, uno per ciascun gesso colorato, per poter aggiungere l'impasto che prepareremo a seguire. Dobbiamo aggiungere soltanto la carta vegetale dentro il rotolo, successivamente ci permetterà di eliminare l'involucro che circonda il gesso. Se non mettiamo la carta vegetale dentro, il cartone rimarrà attaccato al gesso quando si asciugherà. Per evitare che l'impasto che aggiungeremo per fare il gesso esca dall'altro lato del tubo o rotolo, attacchiamo lo scotch o nastro di imballaggio.

3

Ora che abbiamo i tubi che ci serviranno da forme, la prima cosa da fare è introdurre in ciascun recipiente di plastica una tempera di colore diverso. Tieni presente che più tempera mettiamo e più vivo sarà il colore. A seguire, aggiungiamo mezza tazza di gesso bianco e mescoliamo bene con la spatola finché non vedremo che non ci sono più grumi. Puoi anche creare nuovi colori mescolandoli.

4

Quando vedremo che i grumi sono scomparsi, aggiungiamo mezza tazza d'acqua a ciascun recipiente di plastica e mescoliamo fino ad avere una sostanza pastosa. Quando avremo realizzato la miscela di tempera, gesso e acqua e mescolato bene, possiamo già aggiungere il contenuto di ogni recipiente in un tubo di cartone diverso. Possiamo utilizzare un cucchiaio perché sia più facile da introdurre dentro il cartone. Un'altra maniera di mettere l'impasto dentro i rotoli è fare un buco non molto grande nell'angolo di un sacchetto facendo pressione affinché la pasta esca.

Immagine: labioguia.com
5

Con la pasta di gesso di ciascun colore in eccesso, possiamo utilizzare gli stampi per il ghiaccio o da pasticceria per fare forme. È una buona opzione per avere più di un tipo di gesso, se non vogliamo avere solo quelli convenzionali. Quando avremo preparato tutte le forme, dobbiamo solo lasciarle asciugare per un paio di ore per fare evaporare l'umidità. Passate 2 ore, togli il cartone che circonda i gessi colorati e aspetta un minimo di 24 ore per poterli utilizzare. Dopo avrai i gessi pronti per iniziare a dipingere.

6

Se ti è piaciuto questo articolo su come fare i gessi colorati, ti raccomandiamo:

7

Se desideri leggere altri articoli simili a Come fare i gessetti colorati, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Oggetti fatti a mano e tempo libero.

Commenti (0)

Scrivi un commento su Come fare i gessetti colorati

Molto utile

Scopri video interessanti
Succo di frutta fatto in casa
Disegna i Manga
Minions
Imparare a farsi il nodo alla cravatta
Come fare i gessetti colorati
Immagine: labioguia.com
1 di 5
Come fare i gessetti colorati